Battaglia serrata e tempi ravvicinati a Sepang nel corso della terza sessione di prove libere del Gp Malesia. Il campione del mondo Sebastian Vettel ha ottenuto il primato girando in 1’36″435, finora miglior tempo del week-end. Il pilota della Red Bull ha preceduto di 0″133 Lewis Hamilton, poi Sutil a 0″153 e Webber a 0″178. A seguire, distaccati di tre decimi dal leader, Raikkonen, Di Resta e Button, mentre Massa, Rosberg e Alonso hanno chiuso la top ten. Un’ora di prova rivelatasi molto interessante, grazie alla quale si è intuito come la lotta in ottica qualifiche potrà avere distacchi molto ravvicinati. Dopo la prima parte di sessione che ha visto tutti i piloti provare in condizioni gara con gomme Hard e parecchia benzina a bordo, nella parte conclusiva sono state provate le Medium per simulare la qualifica, anche se è impossibile conoscere il reale carico presente a bordo delle monoposto. Di sicuro, Vettel sembra in gran forma almeno per le prove, così come Mercedes e Force India hanno fornito riscontri molto positivi. L’8° ed il 10° tempo di Massa e Alonso potrebbe costituire un risultato non particolarmente indicativo per le Ferrari, i cui piloti hanno anche trovato un pò di traffico nel finale, mentre segnali di risveglio sono giunti dalla McLaren, almeno con Jenson Button, per la prima volta apparso nelle posizioni di vertice. Molto delicato il discorso relativo alle gomme, con la maggior parte dei piloti che è riuscita ad ottenere il miglior tempo nel proprio primo tentativo, sottolineando condizioni atmosferiche e dell’asfalto tali da favorire un rapido degrado. La sessione di qualifiche scatterà alle ore 9.00 italiane.

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.