bmw formula e
BMW lascia la Formula E al termine della prossima stagione

Dopo l’annuncio di Audi arrivato soltanto due giorni fa, anche la BMW ha comunicato oggi la decisione di abbandonare la Formula E al termine della Season 7. La casa bavarese è quindi il secondo costruttore che non sarà più presente in veste ufficiale sulla griglia della Season 8 della serie elettrica.

Con questi due colpi di scena si inverte così una tendenza che vedeva sempre più marchi affacciarsi in Formula E. La storia della BMW nel Circus elettrico è iniziata nel 2018, quando andò a vincere al debutto con Antonio Felix Da Costa, che conquistò il successo nella prima tappa stagionale di Ad Diriyah.

Si va dunque verso un progressivo abbandono delle corse da parte di BMW, sperando possa impegnare le proprie forze in altre categorie. Già nel 2019 infatti la decisione di abbandonare il WEC, mentre con il nuovo regolamento GT3 del DTM non è previsto al momento il supporto ufficiale per i team che correranno nel campionato tedesco a partire dal prossimo anno.

IL COMUNICATO

Questo il comunicato rilasciato da BMW Motorsport in merito alla decisione di abbandonare la Formula E:

“Il nostro viaggio in Formula E sta volgendo al termine. Dopo sette anni di successi, il Gruppo BMW cesserà il suo impegno nella serie al termine della prossima stagione”.

In quanto partner fin dall’inizio, BMW ha svolto un ruolo chiave nella storia della Formula E. Tuttavia, in materia di sviluppo dei powertrain elettrici, BMW ha essenzialmente esaurito le sue opportunità nel competitivo mondo della Formula E. Il focus di BMW si sta spostando all’interno della mobilità elettrica, ora ci concentreremo in larga parte sui modelli di serie con la quinta generazione dei motori BMW E-drives”.

“Anche se stiamo per lasciare la categoria, le nostre ambizioni sportive restano intatte. Nella season 7, il team BMW i Andretti Motorsport darà il massimo per raggiungere il migliori risultati con la powertrain BMW iFE.21 e i suoi piloti Maximilian Günther e Jake Dennis”.

Vedremo dunque quali saranno le prossime scelte da parte di BMW, se tenterà nuove sfide del motorsport, o se deciderà di dedicarsi completamente al settore stradale.

LEGGI ANCHE:

WEC | Audi torna nell’Endurance, ma lascia la Formula E

Carlo Luciani

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.