Niente effetti speciali e solo un pilota al momento confermato: con questa scelta minimalista, la Force India ha svelato a Silverstone la VJM06, la nuova creatura del team di Vijay Mallya. Nei box del circuito inglese, è stato difatti il solo Paul Di Resta a togliere i veli alla nuova vettura, in attesa di sapere chi, tra Jules Bianchi e Adrian Sutil, andrà ad affiancare lo scozzese nella stagione 2013. La scelta dovrebbe arrivare già nel corso della prossima settimana, quando scatteranno i test in programma a Jerez. La vettura è subito scesa in pista per un breve shake-down, da effettuarsi comunque secondo il chilometraggio limitato imposto dai regolamenti FIA. Dalle foto sinora pubblicate, la VJM06 appare una sostanziale evoluzione della vettura dell’anno precedente, utilizzando un musetto meno rastremato (ricordando, sotto questo punto di vista, la monoposto 2011) dotato del vanity panel e pance ancora più raccolta, con un’apertura praticamente identica al passato. Ma le novità maggiori, almeno secondo quanto dichiarato dal direttore tecnico Andrew Green, si celerebbero sotto la carrozzeria: “Ogni componente è stato curato nel minimo dettaglio – ha spiegato – e sono molto soddisfatto del lavoro fatto in fabbrica dal team questo inverno”. Di Resta, invece, si è dichiarato impaziente di provare la nuova vettura: “Non vedo l’ora di scendere in pista per cercare di intuirne subito le potenzialità” ha rivelato il pilota scozzese. Dunque, in attesa di capire chi si aggiudicherà il secondo sedile, la Force India è attesa ad una conferma dopo le ottime prestazioni fatte registrare soprattutto nella seconda metà di stagione 2012.

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.