Porsche Le Mans

Porsche perde due delle quattro auto iscritte nella classe GTE PRO della 24h di Le Mans 2020. Le due vetture “statunitensi” non saranno infatti della partita in seguito a dei problemi finanziari e logistici dovuti al Coronavirus.

Le due auto che da qualche anno a questa parte affiancano le Porsche regolarmente iscritte nel WEC resteranno negli USA. CORE autosport, squadra che gestisce le auto nella classica francese, ha deciso di rinunciare con la casa madre all’impegno, vista l’incertezza che ancora oggi regna sull’evento di Le Mans. Sono state invece confermate le due Porsche 911 RSR presenti nel Mondiale Endurance.

Giammaria Bruni e Richard Lietz si alterneranno a bordo della #91, mentre Michael Christensen e Kevin Estre rappresenteranno la #92. Fred Makowiecki e Laurens Vanthoor dovrebbero essere i terzi piloti, rispettivamente sulla #91 e sulla #92.

Escono dunque di scena Earl Bamber, Nick Tandy, Patrick Pilet, Matt Campbell, Mathieu Jaminet e Julien Andlauer, piloti designati per le due auto supplementari della casa di Weissach.

Il team ByKolles Racing, in pista con una LMP1 e IDEC Sport, squadra iscritta con una LMP2, sono automaticamente iscritte alla 24h al posto delle due Porsche.

Leggi anche: FIA WEC | LE LMDh potrebbero slittare al 2023?

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.