Felipe Drugovich, sedicesimo nell’ultima stagione di Formula 3, è pronto a compiere il salto di categoria e nel 2020 correrà in Formula 2 nelle file del team MP Motorsport. Il giovane brasiliano aveva già testato la vettura della squadra olandese nella tre giorni di test, subito dopo l’ultimo Gran Premio di Abu Dhabi, concludendo quarto assoluto.




Dopo due vittorie dei campionati di kart nazionali, nella sua terra natia, il Brasile, Drugovich si approccia alle monoposto partecipando alla Formula 4 tedesca, concludendo con un brillante terzo posto finale. La stagione successiva, quella 2018, termina con una doppia vittoria, nella Formula 2000 e nell’Euroformula Open che gli consentono il salto nella FIA Formula 3. La sua prima e al momento unica stagione in Formula 3 non è stata altrettanto felice. Saranno solo 8 i punti al termine della stagione, coronati da un giro veloce.

“Sono davvero felice di unirmi alla MP Motorsport per la mia prima stagione in FIA Formula 2. Abbiamo lavorato molto bene insieme nei test di Abu Dhabi e questo mi ha dato la fiducia che come duo potremo fare molto bene nel 2020. Non vedo l’ora di tornare in macchina per i primi test pre-stagionali e il mio primo weekend di gara in FIA Formula 2” – ha dichiarato il pilota tramite i canali ufficiali del team.

Soddisfazione anche da parte del team manager della scuderia, Sander Dorsman: “Felipe ha fatto un ottimo lavoro nel suo test F2 con noi. Era ansioso di imparare e migliorare ogni sessione. Quindi, quando è arrivato il momento di farlo firmare per la stagione 2020, non abbiamo esitato neanche un po’. Abbiamo tenuto d’occhio Felipe sin dalle sue prestazioni vincenti nelle categorie inferiori ed è grandioso che faccia parte della squadra “.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.