E' di Nyck De Vries la pole position di Formula 2 a Sochi. Il pilota olandese ha fatto segnare il miglior tempo al termine delle qualifiche odierne, siglando la sua miglior prestazione negli ultimi minuti della sessione beffando il leader della classifica George Russell, che invece scatterà dalla terza posizione. Dalla prima fila partirà invece Lando Norris, autore di un ottimo ultimo tentativo che lo ha portato in alta classifica.

 

Nonostante abbia dominato gran parte del turno, Russell si è dovuto arrendere nel finale a De Vries, che con un tempo straordinario di 1.46:476 è balzato in testa alla classifica mettendosi tutti i suoi avversari alle spalle. Invano anche il tentativo Norris, che proprio allo scadere ha cercato di agguantare i 4 punti della pole position, riuscendo tuttavia a trovare un’ottima seconda posizione davanti al rivale per il titolo.

In seconda fila domani scatterà anche Nicholas Latifi, più veloce del suo compagno di squadra Alex Albon, che scatterà comunque subito alle sue spalle dalla quinta piazza. Sesto posto per Luca Ghiotto, migliore degli italiani con un tempo di 6 decimi di secondo più lento rispetto a quello del poleman. Quarta fila per Tadasuke Makino e Sergio Sette Camara, davanti a Jack Aitken e Maximilian Gunther, a chiudere la top ten.

Fuori dai primi dieci Antonio Fuoco, undicesimo, ed Alessio Lorando, tredicesimo. Sedicesimo il nuovo pilota MP Motorsport Niko Kari; da segnalare anche una bandiera rossa a 22 minuti dalla fine, causata da Arjun Maini, rimasto fermo in pista con la sua Trident.

Appuntamento domani alle 15:45 con gara-1.

Carlo Luciani

 

 

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.