Il tracciato del Sachsenring ha ospitato la prima manche del secondo appuntamento stagionale del campionato tedesco di Formula 4. A conquistare la sua prima vittoria stagionale è stato il tedesco del team ADAC Berlin Brandenburg e.V. (ex Mucke Motorsport) Mike David Ortmann (campione in carica del campionato riservato agli esordienti), il quale ha saputo imporsi fin dal primo giro sui rivali Joey Mawson (attuale leader della classifica) e Kim Luis Schramm.

Discreta manche invece per Mick Schumacher, il quale, rimasto in seconda posizione per la prima parte della corsa, è poi retrocesso in quarta piazza, restandoci fino alla bandiera a scacchi. Per quanto riguarda il podio riservato ai rookie, a salire sul gradino più alto è stato l’americano del team Prema Juan Mauel Correa (6° al traguardo), seguito dal danese Niklas Nielsen (7° alla bandiera a scacchi) e dal sudafricano Jonathan Aberdein (10° al traguardo).

Cronaca. Ortmann scattava molto bene dalla propria casella portandosi subito al comando. A seguire il tedesco erano Mick Schumacher (partito dalla seconda casella) e l’australiano Joey Mawson. Subito quest’ultimo attaccava il figlio d’arte agguantando la seconda piazza, intanto Toni Wolf e Juri Vips uscivano di pista, abbandonando le proprie vetture nella sabbia. La SC entrava in pista per permettere di rimuovere le vetture del tedesco e dell’estone. Al re-start Schumi Jr superava Mawson, ma dopo qualche metro il tedesco era costretto a cedere le posizioni al rivale australiano e a Schramm, il quale siglava anche il giro più rapido. Nelle fasi finali la SC entrava nuovamente in pista a causa di un testacoda del norvegese Kenneth Gulbrandsen. La vettura di sicurezza accompagnava il “serpentone” di piloti sino alla bandiera a scacchi, dove, come già detto Ortmann vinceva la sua prima gara stagionale davanti a Mawson, Schramm e Schumacher. 

Giulia Scalerandi

 

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.