alpha tauri 2020

Come annunciato nei mesi scorsi, il futuro della Toro Rosso sarà legato ad un altro nome. Infatti la scuderia di Faenza a partire dalla stagione 2020 verrà rinominata Alpha Tauri per questione di marchio legate a Red Bull. Il team italiano svelerrà la nuova livrea e le forme della nuova monoposto il 14 febbraio, a pochi giorni dalla prima giornata di test al Montmelò.




Il team faentino ha concluso una brillante annata al sesto posto nella classifica costruttori, in una stagione marchiata da due podi, i primi ottenuti dopo la sorprendente vittoria di Sebastian Vettel a Monza, nel 2008. La Toro Rosso ha cresciuto un giovane talento come Alexander Albon nella prima parte di stagione, prima che Red Bull decidesse uno swich con Pierre Gasly, tornato nel team satellite dopo sei mesi poco brillanti nella scuderia austriaca.

Alpha Tauri è il secondo team, dopo Ferrari, ad aver annunciato la data della presentazione della vettura 2020. La squadra italiana, assieme a Red Bull, ha deciso di confermare la line-up che ha concluso la stagione 2019 formata da Pierre Gasly e Daniil Kvyat, per dare seguito al buon risultato raggiunto quest’anno, dopo esser stato in lotta per la quinta posizione assoluta contro un team del calibro di Renault.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.