Dopo il dominio Mercedes nelle qualifiche con la prima fila conquistata da Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, c'è molta curiosità sulla gara anche in virtù delle differenti strategie per ciò che concerne le gomme. Immediatamente dietro al duo argento, infatti, Sebastian Vettel e Max Verstappen cercheranno sin dallo start di guadagnare posizioni per poter imporre il proprio ritmo e non far scappare le vetture tedesche apparse davvero trasformate rispetto all'ultima trasferta canadese. Seguite tutte le emozionanti fasi del Gran Premio di Francia con la nostra diretta web e con il commento su RadioLiveGP (che è possibile seguire anche in streaming sul nostro canale Youtube) con collegamento a partire dalle ore 16.

Con la classifica finale chiudiamo la nostra diretta Live e vi diamo appuntamento al Gran Premio d’Austria tra 7 giorni!

Ultimo giro! Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Francia davanti a Max Verstappen e Kimi Raikkonen. Solo 5° Sebastian Vettel che perde la leadership nella classifica del Mondiale.

Giro 52 – Gara attualmente sotto regime di Virtual Safety Car. E’ presumibile che si termini con l’ordine di classifica attuale.

Giro 51 – Si ritira Lance Stroll a causa dell’esplosione del pneumatico anteriore sinistro letteralmente collassato. Fortunatamente nessun danno fisico per il pilota canadese.

Giro 50 – Situazione che si sta cristallizzando con Hamilton sempre saldamente al comando su Verstappen, Raikkonen, Ricciardo e Vettel.

Giro 47 – Conquista il podio Kimi Raikkonen con gran sorpasso sulla Red Bull di Daniel Ricciardo. Ennesimo stop, intanto, per Fernando Alonso che rientra nuovamente ai box.

Giro 45 – Raikkonen si sta avvicinando sempre di più a Ricciardo. Ora il finlandese è a meno di un secondo dall’australiano.

Giro 43 – La classifica quando mancano 10 giri al termine: HAM, VER, RIC, RAI, VET, SAI, MAG, BOT, HUL, LEC.

Giro 41 – Si ferma il ferrarista che monta gomme Ultrasoft e sconta anche la penalità di cinque secondi.

Giro 40 – Seconda sosta per Valtteri Bottas che però per un inconveniente perde diversi secondi, rientrando in pista in P9. Si prepara la sosta anche per la Ferrari. 

Giro 39 – Leclerc supera Hartley e “vede” la zona punti mentre Raikkonen supera un Vettel sempre più in difficoltà con le gomme.

Giro 37 – Max Verstappen negli ultimi giri ha ridotto il suo divario su un Hamilton che pare già essere in gestione. Raikkonen con gomme più fresche si sta avvicinando al suo compagno di squadra.

Giro 35 – Si ferma anche il finlandese della Ferrari che rientra in pista in P5 immediatamente dietro al compagno di squadra.

Giro 34 – Meno di 20 giri al termine con Raikkonen passato al comando dopo il pit di Lewis Hamilton. Ricciardo supera Vettel in evidente crisi con le gomme.

Giro 30 – Si ritira Sergio Perez: problemi per la power unit della Force India. Intanto è nuovamente under investigation Romain Grosjean che viene penalizzato anche lui sul tempo di gara.

Giro 29 – Bottas si sbarazza finalmente di Leclerc e sale in P7. Si ferma ai box anche Ricciardo che, però, perde la posizione a vantaggio di Vettel.

Giro 27- Si ferma anche Sainz ai box mentre viene penalizzato anche Sergey Sirotkin (5 secondi sul tempo di gara) per essere andato troppo piano in regime di Safety Car.

Giro 26 – Verstappen ai box! Gomme soft per l’olandese che, quindi, proseguirà fino alle fine. Sempre pioggia permettendo….

Giro 24 – Prosegue senza sosta il ritmo incessante di Hamilton che, a furia di giri veloci, ha portato il suo vantaggio su Verstappen a quasi 7 secondi.

Giro 22 – La Top 10: HAM, VER, RIC, RAI, VET, SAI, MAG, LEC, HUL, BOT.

Giro 20 – Nuovo giro veloce per Lewis Hamilton! Ora sono quasi cinque i secondi di vantaggio dell’inglese su Verstappen. Intanto nuvoloni neri si avvicinano minacciosi al circuito-

Giro 17 – Giro più veloce per Kimi Raikkonen che sta cercando di ricucire su Daniel Ricciardo. Vettel supera Leclerc per la P7 mentre davanti prosegue senza intoppi la cavalcata di Hamilton.

Giro 15 – Vettel ha superato anche Grosjean ed ora è in P8. Strepitosa la rimonta del ferrarista ma quanti rimpianti per quanto accaduto nelle prime curve!

Giro 12 – Vettel entra in top 10 mentre è under investigation anche Romain Grosjean per aver oltrepassato i limiti della pista.

Giro 11 – Aumenta il gap di Verstappen nei confronti di Hamilton con la gara che, dopo la sfuriata iniziale, attraversa un momento di relativa tranquillità.

Giro 10 – Bella anche la gara di Kimi Raikkonen, salito in P4, mentre Vettel è alle prese con Hulkenberg.

Giro 9 – Sale in zona podio Daniel Ricciardo, dopo aver superato Carlos Sainz. Vettel viene penalizzato con cinque secondi da scontare sul tempo di gara.

Giro 8 – Altro giro veloce per Hamilton! Quasi due secondi di vantaggio ora per l’inglese mentre Vettel è già in P12 dopo aver superato Ericsson. 

Giro 7 – Giro più veloce di Hamilton che mette tra sè e Verstappen 1.2 secondi. Raikkonen è in pressione su Magnussen mentre Vettel continua a risalire la classifica.

Giro 6 – Raikkonen sale in P6 superando Leclerc mentre nelle retrovie Vettel supera Alonso che finisce in testacoda. 

Giro 5 – Riparte la gara! Hamilton mantiene la testa della corsa seguito da Verstappen, Sainz, Ricciardo, Magnussen, Leclerc, Raikkonen, Grosjean, Perez e Hulkenberg.

Giro 4 – La Safety Car è ancora in pista ma a breve dovrebbe rientrare in pit lane. Dalle prime immagini sembra che Vettel sia arrivato leggermente lungo in frenata, non riuscendo ad evitare il contatto con Bottas.

Giro 3 – Il contatto tra la vettura #5 e la vettura #77 viene messo sotto investigazione così come quello tra Gasly e Ocon. A breve sapremo cosa avrà deciso il collegio dei commissari.

Giro 2- Vettel rientra ai box per sostituire l’alettone danneggiato così come Bottas che ha subito la foratura della posteriore sinistra nel contatto.

Giro 1 – Partiti! Subito contatto alla prima curva con Vettel che tocca Bottas e con Ocon anche lui coinvolto in un incidente. Safety Car! 

Inizia il giro di formazione! E’ tutto pronto per il Gran Premio di Francia!

La temperatura dell’aria e della pista quando mancano meno di 10 minuti allo spegnimento dei semafori.

Ecco anche le gomme rimaste a disposizione dei piloti per la gara di oggi.

 

Buon pomeriggio amici di LiveGP! E’ tutto pronto sul circuito del Paul Ricard per lo start della gara previsto per le 16.10, con probabilità di pioggia del 50% a circa metà della gara. Ma vediamo la griglia di partenza scaturita dalle qualifiche di ieri dove davanti a tutti troviamo le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Vincenzo Buonpane

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.