Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno regalato una straordinaria prima fila alla Ferrari, ma le due Mercedes si fanno minacciose per la gara. Da non perdere d’occhio anche Max Verstappen che gioca quasi in casa, con migliaia di tifosi venuti a supportarlo sul circuito belga.


PREMI F5 PER AGGIORNARE

Finalmente è arrivata! La Ferrari vince la sua prima gara stagionale, il monegasco la prima in carriera. Non è bastata a Lewis Hamilton una rimonta appassionante negli ultimi giri di gara per portare a casa il successo. Peccato per Giovinazzi che va a muro nel corso dell’ultimo giro quando si trovava in nona posizione. Per tutti gli approfondimenti restate su livegp.it

44/44 Charles Leclerc vince il suo primo Gran Premio in carriera! Succede di tutto nel finale, Giovinazzi a muro, Norris si ferma sul rettilineo del traguardo

43/44 Entriamo nell’ultimo giro, Hamilton a 1.5 s!

42/44 2.2 Hamilton si avvicina ancora. I doppiati potrebbero recitare un ruolo decisivo in questo finale

41/44 Leclerc perde ancora 1.2, Hamilton è sotto i 3” quando mancano tre giri al termine

40/44 Crolla Leclerc che in questo giro perde 1.2 rispetto a Lewis Hamilton

39/44 Giovinazzi scatenato, si livera anche di Daniel Ricciardo, insegue il suo miglior risultato in carriera

38/44 Ora guadagna molto la Mercedes nel settore centrale nei confronti di Leclerc, il gap resta comunque di 5.6 s

37/44 Antonio Giovinazzi entra in top ten superando Gasly

36/44 Sebastian Vettel segna il giro veloce in 1:46.4, ma il gap che lo divide da Bottas è di 18.7 s

35/44 Ed è proprio Albon a sbarazzarsi di Ricciardo con un sorpasso super!

34/44 Albon prova a rimontare dalla retrovie, dopo essersi liberato di Gasly ha nel mirino Ricciardo e Kvyat

33/44 Ora è Bottas ad aver raggiunto e messo nel mirino Sebastian Vettel, ma il tedesco rientra ai box, gomma soft

32/44 Nulla da fare sul rettilineo del Kemmel, Hamilton passa e si prende la seconda posizione. Ora sono 6 i secondi che lo dividono da Charles Leclerc

31/44 Hamilton ci prova alla bus stop, ma deve desistere

29/44 Crolla Vettel che ora è nel mirino di Lewis Hamilton

27/44 Mercedes in gran rimonta, ora Hamilton è a soli 2 secondi da Vettel che chiede ai box se dovrà effettuare una seconda sosta, risposta negativa (al momento)

26/44 Attenzione! Ordine di scuderia! Il team ordina a Sebastian Vettel di lasciare il suo compagno di team che proprio sulla linea del traguardo torna al comando

25/44 Leclerc quasi in zona drs, ora è a 1.2 s da compagno. Dietro guadagnano le due Mercedes

24/44 Leclerc ha già dimezzato il suo gap ed ora si trova a 2.1 da Vettel. Guadagna ancora 1.1 s. Il giro veloce lo segna Hamilton 1:46.5

23/44 1:46.6, giro veloce per Leclerc che guadagna 1.3 s su Vettel, pit per Bottas

21/44 4.5 secondi il gap che divide ora Leclerc da Vettel, rientra in pit anche Hamilton

20/44 Leclerc viene richiamato ai box, rientrerà dietro il suo compagno di team

19/44 Tempi in fotocopia per i primi tre, tutti sul 1:49.2, Vettel continua a guadagnare oltre 1 secondo sul trio

18/44 Vettel guadagna altri 1.2 s, ora sarebbe chiaramente davanti al compagno!

17/44 Vettel guadagna 2.2 s su Leclerc! Rientrasse in questo momento, sarebbe in discussione la leadership del monegasco

16/44 Ora Hamilton spinge senza traffico davanti e segna il suo miglior giro, Vettel presto nel traffico di Norris

15/44 Vettel ai box, finta invece degli uomini Mercedes

13/44 Ancora giro veloce per Leclerc che è il primo a scendere sotto l’1:49

12/44 1:49.0, giro più veloce per Charles Leclerc. Ora il suo gap è di 2.8 rispetto al compagno di team

11/44 Anche Gasly si libera di Magnussen, il pilota Toro Rosso ha recuperato dalla quattordicesima all’ottava posizione, intanto Bottas segna il giro veloce

10/44 Torna a guadagnare Leclerc, mentre Perez supera Magnussen per la settima posizione

09/44 Errore di Leclerc alla frenata del Kemmel, perde solo 1 decimi rispetto a Vettel, mentre Hamilton si è portato in zona drs rispetto al tedesco

07/44 Risponde Vettel con il giro più veloce, ma rosicchia solo pochi millesimi

06/44 Leclerc prova a scappare e guadagna 3 decimi in questo giro su Vettel

05/44 Riparte la gara, Leclerc allunga, mentre Vettel commette un piccolo errore in curva 1, Hamilton non ne approfitta

03/44 Fermo Sainz! la safety car prosegue in pista nonostante l’annuncio della sua dismissione

01/44 Leclerc transita davanti a Vettel e Hamilton. Grave errore di Verstappen che prima entra in contatto con Raikkonen, poi continua a spingere e finisce a muro con l’anteriore sinistra divelta. Gran recupero di Norris, da undicesimo a quinto

VIA! Parte bene Leclerc, Hamilton supera Vettel che lo riattacca e si riprende la posizione, ma subito safety car, Verstappen è a muro!!

Giro di formazione in atto, mancano pochi istanti al via del tredicesimo appuntamento stagionale

Scattano tutti con gomma soft, ad eccezione di Russell, Albon, Giovinazzi, Kvyat e Kubica che partono con gomma media

Momenti commoventi quelli vissuti poco fa, quando si è rispettato un minuto di silenzio per ricordare Anthoine Hubert, scomparso ieri durante la gara di Formula 2

Una buona giornata da Francorchamps. Alle 15:10 il via della gara. Dopo qualche breve scroscio di pioggia nella mattinata, ora il sole fa capolino tra le nuove. Temperatura di 17° dell’aria, 26° è quella di pista. Il tifo è chiaramente schierato verso Max Verstappen.

Da Spa Francorchamps – Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.