Il 2020 di Charles Leclerc lo porta con forza verso una “nuova vita”, sempre ad alta velocità, ma che non si limita solamente al ruolo di pilota ma anche a quello di attore e di modello.

Il giovane monegasco, infatti, ha stupito immediatamente per il suo talento in pista ma non solo. La sua grinta, unita alla sua giovinezza e a quel viso da bravo ragazzo sono solo alcune delle caratteristiche che hanno reso il pilota della Ferrari una “star”.

Charles Leclerc: modello

Il ragazzo di 22 anni non ha fatto in tempo a realizzare il suo sogno di guidare in Formula 1 per la Scuderia del Cavallino Rampante ed ecco che ne realizza un altro: lavorare come modello.

Di recente, infatti, è stato Leclerc in persona a dare la buona notizia. Giorgio Armani ha scelto proprio lui come suo nuovo testimonial. Ecco dunque aprirsi per Charles una nuova strada. Bei vestiti lussuosi, servizi fotografici professionali ed una vita mondana sfavillante: il pilota si appresta ad un cambio di vita piuttosto radicale rispetto ad una “tutto casa e pista”.

Sono così felice di essere il nuovo volto Armani – ha scritto Leclerc nella didascalia della sua foto su Instagram – oltre alle gare automobilistiche, la moda e la musica sono le mie più grandi passioni.”

Leclerc: attore

Il monegasco, inoltre, parteciperà anche in un film come attore. Leclerc infatti prenderà parte ad un remake del corto di Claude Lelouch, “C’etait un rendez-vous” (traducibile in italiano come “é stato un incontro”). Il suo compito sarà quello di sfrecciare per le strade della sua Montecarlo a bordo di una Ferrari. Ironicamente, questo avverrà proprio quando si sarebbe dovuto tenere il Gran Premio lì, annullato a causa del Coronavirus.

Sembra quindi che i sogni, Charles, li stia raggiungendo uno ad uno. Rimane solo la musica: il prossimo passò sarà forse un debutto in un nuovo singolo?

Silvia Giorgi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.