Archiviata la stagione 2013 con la vittoria di Raffaele Marciello, ed avendo ormai alle spalle anche i test invernali, è già alle porte il campionato 2014 della Formula3 Euroseries. Molti sono i team favoriti: primo fra tutti sicuramente quello campione in carica, ovvero il Prema Powerteam, che quest’anno scende in pista con il campione in carica di F.Renault Alps Antonio Fuoco, l’altro rookie Esteban Ocon e gli esperti Nicholas Latifi e Dennis Van De Laar. Un altro team che può puntare al vertice è il Kfzteile24 Mucke Motorsport che ha riconfermato il veterano (ormai alla sua quinta stagione nella serie) Felix Rosenqvist. Al fianco dello svedese ci sono anche Roy Nissany (al debutto nella categoria) e Luca Auer, che lo scorso anno correva con il team Prema. Il team Jagonya Ayam with Carlin si è rivelato in gran forma nei test invernali grazie soprattutto ad Antonio Giovinazzi; quest’anno sarà al via con tre vetture in griglia. Oltre al pugliese anche Sean Gelael e Tom Blomqvist, mentre con Carlin Motorsport scenderanno in pista anche il campione dell’ex F3 Open Ed Jones (all’esordio nella serie), il debuttante Jake Dennis e Jordan King. Il team Van Amersfoort Racing, che ha visto Max Verstappen in cima alla classifica dei test, schiera oltre all’olandese figlio d’arte anche un altro debuttante proveniente dalla F3 tedesca: il brasiliano Gustavo Menezes, oltre all’olandese Jules Szymkowiak.

Riccardo Agostini, Michele Beretta e Santino Ferrucci, americano di origini italiane (quest’ultimo al momento in attesa di conferma) disputeranno la stagione con il team novarese Eurointernational, mentre con Fortec Motorsports ci saranno John Bryant-Meisner e Mitchell Gilbert. Per quanto riguarda il team Threebond with T-Sport, quest’ultimo scatterà dai nastri di partenza con Richard Goddard e Alexander Toril. Double R Racing, invece, quest’anno avrà un pilota solo nel box: Felipe Guimaraes. Stessa cosa per il team Jo Zeller Racing che schiera l’unica ragazza presente in campionato, la colombiana Tatiana Calderon. Felix Serralles e Hector Hurst, proveniente dall’ex Formula3 Open, corrono con il team West-Tec f3. Rinviato, almeno per il momento, il debutto del team Signature, il quale dovrebbe schierare Oscar Tunjo. Per quanto riguarda il calendario, invece, si inizierà la domenica di Pasqua al fianco del campionato mondiale Endurance a Silverstone. La seconda tappa si svolgerà il 4 maggio sul circuito tedesco di Hockenheim, insieme anche al primo round della DTM. Il weekend dell’11 maggio la serie si trasferirà sul tracciato francese di Pau, mentre per la tappa successiva, sempre al fianco della DTM, ci sarà la gara a Budapest il 1° giugno. Il 22 giugno, invece, si correrà a Spa Francorchamps con il WTCC, mentre la settimana successiva si passerà al Norisring con il DTM. Nuovo circuito per la FIA F3 Euroseries il 13 luglio a Mosca, prima di affrontare la tappa austriaca il 3 agosto al Red Bull Ring; il 17 agosto si tornerà in Germania con la gara del Nurburgring in coppia con il campionato GT tedesco. Una sola tappa italiana ospiterà la categoria: sarà quella di Imola, datata il 12 ottobre, prima della conclusione con l’ultimo appuntamento stagionale il 19 ottobre ad Hockenheim. In totale, 11 eventi per 33 gare: ci sarà da divertirsi.

Giulia Scalerandi

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.