Il momento di riaccendere i motori si avvicina per RP Motorsport, la scuderia italiana capace di imporsi al vertice del campionato Euroformula Open grazie ai sei titoli conquistati nelle ultime sette stagioni ed al record assoluto di successi nella categoria.




Anche nell’annata 2019 il team diretto da Fabio Pampado e Niki Rocca conferma il proprio impegno nella serie continentale, con l’obiettivo di proseguire la propria striscia vincente e difendere il doppio titolo di campione in carica ottenuto grazie alle 14 vittorie colte nella precedente edizione.

In vista del debutto stagionale, previsto nel week-end del 26/28 Aprile sul circuito francese del Paul Ricard, RP Motorsport ha annunciato i nomi dei primi due piloti che difenderanno i colori del team: si tratta di Javier Gonzalez, 18enne originario di Città del Messico, e del rookie francese Pierre-Louis Chovet, 17 anni appena compiuti. Una line-up estremamente giovane e ricca di talento, così come da tradizione del team, in attesa di essere completata anche da un terzo pilota il cui nome verrà svelato nei prossimi giorni.

Javier Gonzalez è considerato uno dei maggiori giovani talenti della scuola sudamericana. Dopo un’ascesa dirompente nel mondo del karting, specialità nella quale ha collezionato complessivamente ben nove titoli (di cui due internazionali) e decine di vittorie, è approdato nel 2017 al mondo delle monoposto. In questo contesto ha conquistato nell’arco di due sole stagioni ben sette successi e 17 piazzamenti a podio, gareggiando nella FIA Formula 4 spagnola, italiana e francese. Nel finale della scorsa stagione ha anche preso parte agli ultimi due appuntamenti in calendario della Euroformula Open. Nel suo percorso di rapida ascesa, si pone come obiettivo quello di essere il prossimo pilota messicano a poter raggiungere il traguardo della Formula Uno.

Pierre-Louis Chovet, nato ad Avignone l’11 Aprile 2002, è un giovanissimo pilota francese capace di mettersi in luce sin dalle prime esperienze nel mondo del karting. Dopo aver esordito all’età di undici anni, ha conquistato subito diversi successi prima di laurearsi nel 2017 campione francese nelle categorie Junior e Senior. Risultati che gli hanno permesso di affacciarsi con grandi ambizioni alle monoposto, al punto che all’età di soli quindici anni è riuscito a cogliere il suo primo trionfo nella Formula 4 francese sul circuito di Le Castellet. Lo scorso anno è entrato a far parte della Venturi Formula E Team Academy, cogliendo al tempo stesso cinque piazzamenti sul podio e una vittoria sempre nella Formula 4 transalpina. Il suo obiettivo adesso è quello di continuare la sua scalata ai vertici del motorsport, affrontando una nuova sfida in Euroformula Open con i colori del team campione in carica.

Niki Rocca (Team Manager RP Motorsport): “Siamo molto soddisfatti di poter accogliere nel nostro team due piloti talentuosi e di sicuro avvenire per affrontare la stagione 2019 in Euroformula Open. Fa parte del DNA della nostra scuderia il fatto di puntare su giovani promesse capaci, come la storia ha spesso dimostrato, di arrivare ai piani alti del motorsport. Javier e Pierre-Louis hanno dimostrato di saper andare molto forte nelle rispettive esperienze in pista, e siamo sicuri che grazie all’esperienza dei membri del nostro staff riusciranno a fare un ulteriore salto di qualità. Siamo determinati a voler difendere entrambi i titoli conquistati lo scorso anno: crediamo molto nel progetto di questo campionato e siamo pronti come sempre a dare il 100% anche nel corso di questa stagione”.

Il calendario 2019 dell’Euroformula Open prevede un totale di 18 gare suddivise su nove appuntamenti, in programma su alcuni dei principali autodromi europei: dopo il debutto al Paul Ricard, si rimarrà in terra francese per la prestigiosa ‘new-entry’ costituita dal circuito cittadino di Pau (18-19 Maggio). Per il terzo appuntamento la serie si trasferirà in Germania, sul circuito di Hockenheim (25-26 Maggio), prima di affrontare le tappe di Spa Francorchamps (8-9 Giugno), Hungaroring (6-7 Luglio) e Red Bull Ring (13-14 Luglio). Dopo la pausa estiva, si tornerà in pista a Silverstone il 7-8 Settembre, prima del rush finale previsto a Barcellona (21-22 Settembre) e Monza (12-13 Ottobre).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.