Ancora un successo per Marino Sato, vero e proprio dominatore di quest’annata in Euroformula Open. L’alfiere del team Motopark ha conquistato senza alcuna difficoltà anche la seconda manche svoltasi sul circuito del Red Bull Ring, incrementando il proprio margine di vantaggio in classifica e potendo affrontare la pausa estiva con un comodo vantaggio di 108 punti nei confronti di Dunner. proprio a quest’ultimo è sfuggito il podio (conquistato da Hanses e Lundqvist), mentre Billy Monger si è reso autore di una bella rimonta dal fondo chiudendo sesto.




La cronaca. Al via Sato parte bene dalla pole position, mentre alle sue spalle Lundqvist riesce a sopravanzare Hanses portandosi nella scia del leader. Molto buono anche lo spunto di Dunner che scavalca Hahn e Doohan, con quest’ultimo che alla chiusura dell’ultimo giro compie un’escursione danneggiando l’ala anteriore della propria vettura.

Mentre il giapponese in vetta prova subito ad allungare, Lundqvist si ritrova ben presto a fare da “tappo” nei confronti di Hanses, Dunner e Williams, mentre a centro gruppo Gonzalez deve vedersela con Das per difendere la settima posizione. Monger riesce rapidamente a rimontare dal fondo del gruppo, scavalcando prima Festante e poi Chovet, prima di una leggera escursione che gli fa perdere terreno.

Hanses riesce ad avere la meglio nei confronti di Lundqvist, scavalcando il rivale in uscita dal tornantino e favorendo così il rientro di Dunner e Williams, il tutto mentre Monger prosegue la propria risalita attaccando Das in fondo al rettifilo box, prima di superare anche Gonzalez portandosi in sesta posizione. Dunner tenta sino all’ultimo di sopravanzare Lundqvist, riuscendo nell’impresa sfruttando la via di fuga in asfalto e quindi dovendo ricedere la posizione poco più tardi.

Nel frattempo Gonzalez deve difendere la settima posizione dagli attacchi di un terzetto formato da Das, Kjaergaard e Hahn, il tutto mentre l’altro alfiere di RP Motorsport, ovvero il francese Pierre-Louis Chovet, è costretto al ritiro.

Sato va a conquistare la sesta vittoria consecutiva, andando a consolidare la sua leadership in classifica e precedendo sotto la bandiera a scacchi il compagno Hanses e Linus Lundqvist, con quest’ultimo che conquista il successo tra i rookie. Quarto posto per Dunner davanti a Williams, Monger, Gonzalez, Das, Kjaergaard, Hahn, Festante, Andrade e Doohan.

L’Euroformula Open tornerà in pista dopo la pausa estiva, con i protagonisti della serie continentale che saranno di scena a Silverstone nel primo week-end di Settembre.

Marco Privitera

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.