In attesa del primo round stagionali previsto a luglio, il DTM torna in pista con quattro giorni di test pre-stagionali a partire dall’8 giugno sul circuito tedesco del Nürburgring. Saranno applicate tutte le misure necessarie per garantire la massima sicurezza di piloti e team.

La nuova data va a sostituire dunque i test pre-stagionali di metà maggio che sono stati cancellati per motivi di sicurezza legati al COVID-19.

La serie tedesca ha lavorato quindi per tornare presto in pista dopo il lungo stop forzato a causa del Coronavirus e provare la nuova normalità.

Durante i quattro giorni di test, verranno effettuati controlli frequenti su addetti ai lavori e piloti, saranno imposti a tutti norme igieniche severe e avrà accesso alla pista un numero limitato di personale sia dentro ai box che in pista. Tutti saranno obbligati a mantenere il distanziamento sociale. Durante i test non sarà consentito l’accesso né ai media né ai tifosi.

Marcel Mohaupt, Managing Director del ITR, ha dichiarato: “Con una grande pazienza e un grande lavoro, ci stiamo preparando alla nuova stagione del DTM muovendoci ad alta velocità per essere pronti. Iniziamo con i test pre-stagionale sul circuito del Nürburgring il prossimo mese di giugno. Siamo estremamente grati a tutti gli addetti del circuito che ci hanno messo a disposizione l’infrastruttura per mettere alla prova le norme di sicurezza e quelle di distanza. Siamo sicuri di essere in grado di tenere gare eccezionali per il 2020 e presto pubblicheremo anche il nuovo calendario di gare, tenendo conto dei nuovi requisiti richiesti per abituarsi alla nuova normalità del motorsport”.

Questi test pre-stagionali saranno importanti non solo per il DTM, ma anche per altre categorie per mettere alla prova le norma di sicurezza e vedere la possibilità di svolgere delle gare automobilistiche durante il 2020. Intanto la serie tedesca, che aveva già diramato un nuovo calendario, a breve diffonderà quello definitivo.

Leggi anche: DTM | QUALE FUTURO PER LA CATEGORIA DOPO L’ABBANDONO DI AUDI?

Chiara Zaffarano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.