Si avvicina a grandi passi l’inizio della stagione sportiva 2020 per CIV, Coppa Italia Velocità e le altre categorie tricolori. Partenza a fine giugno con 4 round per il CIV, 4 round in gara doppia per il National Trophy, gare singole per Coppa Italia.

Federmoto e Governo più a contatto che mai, in questi mesi di stop forzato delle attività sportive agonistiche dei campionati italiani. Il via libera dell’esecutivo agli allenamenti individuali e la conseguente apertura dei cancelli del circuito di Misano (omologato FMI e FIM), hanno permesso ad alcuni piloti impegnati nel CIV (Delbianco, Roccoli, Ferrari e Savadori) di ripresentarsi in pista per riprendere confidenza con le loro moto in vista di una partenza imminente del campionato italiano.

Tutto ciò nonostante le competizioni sportive (CIV, Coppa Italia su tutte) siano sospese fino al 14 giugno, come da recente DPCM dello scorso 17 maggio, il quale recita: “SONO SOSPESE le competizioni o le manifestazioni sportive e turistiche federali di ogni ordine e specialità motociclistica, compresi gli eventi di promozione sportiva fino al 14 giugno compreso”. Tutto dipende dalla curva dei contagi, anche se già a metà della prossima settimana qualcosa potrebbe sbloccarsi in tal senso.

Calendario CIV & National Trophy

Una vera e propria bozza di calendario 2020 ancora non c’è, ma è facile intuire che si tratterà di un CIV “zoppo” di due round. Quello di fine aprile a Misano e quello che si sarebbe dovuto disputare questo fine settimana ad Imola. I round in calendario saranno quindi 4 in gara doppia, come è sempre stato nella tradizione del CIV, con partenza prevista nel mese di Luglio. Le piste? Mugello, Misano, Vallelunga e (forse) Imola. Tutto spalmato su tre mesi, anticipando la fine del campionato a settembre invece che ad inizio ottobre. L’ultimo week-end di Giugno, inoltre, potrebbe essere utilizzato per effettuare un test generale, volto anche a verificare tutte le nuove procedure da adottare nel paddock.

Calendario Coppa Italia Velocità

Di pari passo al CIV c’è anche la Coppa Italia Velocità, che tanti piloti del CIV usano per allenarsi proprio prima delle gare del Campionato Italiano. Senza l’emergenza Covid-19 ed il lockdown, la prima gara si sarebbe dovuta disputare il 19 aprile, una settimana prima del CIV. A questo punto, tutto dipenderà dall’effettiva partenza del CIV, che con ogni probabilità dovrebbe scattare ai primi di Luglio.

Marco Pezzoni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.