Prosegue l’avventura in Auto Gp per Sergio Campana, ma con una nuova scuderia. Per la stagione 2014 del campionato organizzato da Enzo Coloni, difatti, il pilota emiliano ha siglato un accordo con il team austriaco Zele Racing, nel quale andrà ad affiancare il riconfermato Tamas Pal Kiss. Ma non si tratta della prima collaborazione tra l’ex-campione italiano di Formula 3 e la scuderia gestita da Michael Zele: Campana aveva infatti già corso con la formazione austriaca nella gara di Sonoma del 2012, andando immediatamente a podio. “Conosco Michael da un po’ di tempo – ha dichiarato il pilota sul sito ufficiale della categoria – e lavoriamo sulla stessa lunghezza d’onda. Ho corso con loro una gara negli Stati Uniti nel 2012, e sono salito sul podio. E’ subito scattato qualcosa, e da quel momento, insieme io e loro, siamo cresciuti molto e abbiamo iniziato a parlare concretamente del 2014 nei test dello scorso ottobre a Jerez. Sono certo che avremo una grande annata insieme.”

Al contempo, anche lo stesso fondatore del team esprime la sua voglia di fare bene con Sergio: “Il 2014 sarà la nostra terza stagione in Auto Gp, ed è per noi giunto il momento di competere ad alti livelli. Ovviamente, abbiamo bisogno di un buon pilota per farlo, ed è per questo motivo che siamo molto contenti di aver raggiunto l’accordo con Sergio. E’ un pilota eccellente, ma anche una bella persona.” La carriera dell’emiliano nelle monoposto è iniziata nel 2007, anno un cui ha debuttato in F. Renault 2.0. Nel 2008 Campana si è poi “diviso” fra campionato italiano ed europeo di Formula Renault 2000, mentre l’anno seguente ha debuttato in F.3 italiana concludendo al 4° posto. L’emiliano è poi rimasto nella stessa categoria anche nelle due stagioni successive, arrivando 5° nel 2010 e laureandosi campione nel 2011. Grazie al titolo, ha conquistato l’opportunità di testare la Ferrari di F.1 sul tracciato romano di Vallelunga. L’anno successivo ha poi debuttato nella serie mondiale gestita da Coloni col team Euronova Racing, concludendo in 6^ posizione. L’anno scorso, infine, ha concluso 3° col team Ibiza Racing, dietro a Vittorio Ghirelli, vincitore del titolo, ed al giapponese Kimiya Sato.

Giulia Scalerandi

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.