La moto: Yamaha R3 YZF-R3. Età richiesta per partecipare: tra i 12 e 15 anni. Questi sono gli ingredienti messi in campo da Yamaha Motor Europe, FIM Europe e Dorna World SBK, a partire dal prossimo anno, per una categoria tutta nuova che seguirà il mondiale Superbike per otto tappe europee.




Prende il nome di Yamaha R3 bLU cRU European Cup, la nuova serie, appunto monomarca, grazie al successo avuto nel 2019 nel Mondiale Supersport 300. Una categoria che mirerà a lanciare, agevolare e promuovere i giovanissimi piloti, i quali hanno come obbiettivo il campionato mondiale Superbike.

Con il lancio della R3 bLU cRU European Cup – dice Andrea Dosoli, Manager Yamaha Motor Europe Road Racing – agevoliamo il percorso dei piloti che finora sono rimasti esclusi dalle competizioni su moto da corsa a causa della loro giovanissima età. Vogliamo consentire a questi ragazzi con età compresa tra i 12 e i 15 anni provenienti da tutto il mondo di avere un pieno sostegno a basso costo per la loro prima esperienza nel mondo delle competizioni motociclistiche e con la possibilità di gareggiare accanto alle stelle del campionato del mondo di FIM Superbike che puntano ad imitare.

La Yamaha bLU cRU consentirà ai talenti emergenti di avere una grande opportunità per eccellere poi nel World Superbike – ha invece detto Gregorio Lavilla, Direttore Esecutivo Sporting and Organization World SBK – Avere il sostegno di una delle case costruttrici di maggiore successo nella storia del World SBK che garantirà sostegno e risorse alle giovani generazioni e che in futuro saranno le nuove stelle del World SBK è molto importante. Grazie alla nuova classe, nel 2020 potremo vivere ancora più emozioni.”

Le iscrizioni alla neonata serie si chiuderanno il 28 febbraio 2020. Attesi ben 36 piloti da tutto il mondo al primo appuntamento.

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.