Due vincitori a sopresa per la tappa ad Oschersleben della TCR Europe. Il primo gradino del podio in gara 1 è stato conquistato da Llyod a seguito delle decisioni post gara, mentre in gara 2 è stato Morgan a guadagnarsi la sua prima vittoria nella serie europea TCR.




A scattare dalla pole è stato Andreas Bäckman, che ha segnato in qualifica il giro più veloce in Q1 e Q2. Daniel Lloyd e Santiago Urrutia si sono qualificati rispettivamente in seconda e terza posizione, ma con divari di tre e quattro decimi dalla pole, mentre Josh Files, l’attuale leader della classifica, si è stabilito in nona posizione, che gli ha permesso poi un posto in prima fila nella griglia invertita per la Gara 2 al fianco di Alex Morgan.

Il poleman portacolori Target Competition, dopo aver perso allo start la prima posizione e aver iniziato una lunga lotta con Daniel Lloyd, ha recuperato la posizione con un bel sorpasso al limite e prendendo poi il largo, così da cogliere la vittoria sotto la bandiera a scacchi. Nelson Panciatici ha sfruttato l’occasione per insediarsi al 2º posto, lasciando  britannico del Brutal Fish Racing Team sul gradino più basso del podio. Un buon 4º posto per Tom Coronel, davanti a un Josh Files che ha ben gestito le difficoltà. Dominik Baumann coglie il 6° posto nella sua prima apparizione nel TCR Europe, precedendo Gianni Morbidelli, Mat’o Homola e Luca Filippi.

Nel post-gara, in occasione delle verifiche, i commissari hanno trovato più larga la Hyundai di Bäckman e hanno provveduto alla squalifica. A seguire anche Nelson Panciatici ha visto sfumare la vittoria per la penalità inflitta a causa dell’incidente con Jessica Bäckman al primo giro, di cui è stato ritenuto colpevole. Vittoria quindi per Llyod, che sotto la bandiera a scacchi era giunto terzo.

In gara 2 per via della griglia invertita della classifica delle qualifiche, è stato Morgan a partire dal palo. Il pilota britannico, al volante della CUPRA León TCR del Wolf-Power Racing, ha conquistato la sua prima vittoria nella serie, precedendo Tom Coronel. Morgan ha difeso la prima posizione dai diversi tentativi di sorpasso e tiene a bada un grande Tom Coronel che è giunto 2º al traguardo. A completare il podio Josh Files, che ha conquistato un ottimo terzo posto che gli permette di consolidare la sua leadership in campionato. In quarta posizione Dominik Baumann e a seguire Santiago Urrutia, Jessica Bäckman, Luca Engstler e Nelson Panciatici.

Dietro il sempre più leader Josh Files, troviamo in classifica Luca Engstler a 78 punti, mentre in terza posizione c’è Julien Briché, a dieci punti dal tedesco.

Ora si spengono i motori per la pausa estiva e si torna in circuito per la TCR Europe dal 20 al 22 settembre a Barcellona.

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.