Il Salone di Detroit 2019, meglio conosciuto come NAIAS (North American International Auto Show), apre i battenti al Cobo Center proprio in questi giorni (14-27 gennaio), ospitando l’ultima edizione invernale dell’evento che, dopo ben 112 anni, dirà addio al gelido periodo invernale, spostando tutta la kermesse a giugno 2020. Lo show americano di Detroit inizia infatti a sentire il peso della contemporaneità di eventi che si svolgono sul suolo a stelle strisce e il suo incubo più grande ha un nome ben preciso: Consumer Electronics Show di Las Vegas. Negli ultimi anni la più grande esposizione mondiale di elettronica ha attirato sempre più l’attenzione delle varie case automobilistiche, portando al debutto modelli con contenuti poco “tech” ma che invece vedono nel powertrain il loro punto forte.

 

Sicuramente il NAIAS 2019 verrà ricordato per le tante anteprime mondiali, anche se all’appello mancano alcuni dei marchi più importanti europei, come BMW, Mercedes, Audi, Volvo, Jaguar e Land Rover. A farla da padrone ci saranno i costruttori americani ed asiatici, mentre le uniche case del vecchio continente saranno Volkswagen e Porsche, mostrando le new entry come la nuova Passat e la 911 Cabriolet (serie 992).

Cadillac
Il marchio premium di GM (General Motors), presenta al NAIAS 2019 la novità XT6, Suv di dimensioni medio-grandi che farà da spartiacque tra l’XT5 e l’imponente Escalade. Tre le file di sedili ed una notevole abitabilità a bordo, con ben 74 cm di spazio per le gambe dei passeggeri. Sotto al cofano c’è il 3.6 V6 DOHC VVT da 311 cv e 370 Nm di coppia, abbinata al cambio automatico GM a nove rapporti e trazione anteriore o integrale. Altra anteprima è la presentazione della EV, con forme da crossover che sarà presto di serie.

Ford
Doppia anteprima per la casa dall’Ovale Blu a Detroit 2019, che porta sotto i riflettori la settima generazione di Ford Explorer, la quale debutterà sul mercato entro la metà di quest’anno. La regina dello show è la nuova Ford Mustang Shelby GT500, anch’essa di imminente ingresso in listino. Le caratteristiche tecniche della nuova GT500 sono da urlo: basti pensare che è la Ford stradale più potente di sempre con oltre 700 cv di potenza, ed il cuore di questa belva è un V8 da 5.2 litri, costruito interamente in alluminio con compressore volumetrico di 2,65 litri. Esso gli permette di accelerare in meno di 3 secondi per le fatidiche 0-60 miglia orarie (96,56 km/h) e meno di 11 secondi per il classico quarto di miglio.

Hyundai
Il costruttore coreano ha annunciato per le prossime ore una conferenza stampa nella quale verrà presentata un’inedita concept di indole sportiva che porterà le insegne del marchio N.

Kia
Dodici mesi fa presentò in veste di concept il SUV Telluride, basato sulla Sorrento, che aveva il compito di far vedere al grande pubblico come poteva essere un futuro SUV full size di lusso per il mercato americano. Al Salone di Detroit 2019, la casa coreana mostra il definitivo passaggio da concept car a veicolo pronto per i listini.

Nissan e Infiniti
Durante lo show americano si saprà di più in merito ad una concept elettrificata pronta a rinnovare la mobilità intelligente (Nissan Intelligent Mobility). Il luxury brand Infiniti espone la concept QX Inspiration: si tratta di uno Sport Utility di medie dimensioni, con motore elettrico, costruita su una piattaforma di nuova progettazione in vista delle strategie di elettrificazione del marchio.

naias2019 infiniti

Porsche
Poco dopo la presentazione della nuova generazione (serie 992) in versione Coupé, la casa di Zuffenhausen porta in anteprima mondiale, al Salone di Detroit 2019, la variante Cabriolet nelle versioni Carrera S e Carrera 4S, le uniche per il momento disponibili: entrambe montano un 6 cilindro boxer, biturbo, di 2.981 cc dalla potenza di 450 cv.

naias2019 porsche

Ram
Le uniche novità da parte di FCA (Fiat Chrysler Automobiles) per il NAIAS 2019 sono la nuova generazione di Ram 3500 Heavy Duty con motorizzazione Cummins 6.7 turbodiesel da 400cv e l’aggiornamento sotto forma di restyling del 2500. Gamma di pickup progettati per il mercato statunitense.

Subaru
La novità del marchio delle Pleiadi per il North American International Auto Show 2019 si traduce nella sigla S209, serie limitata della iconica WRX STi: essa si differenzia dalla “standard” per un affinamento aerodinamico studiato ad hoc ed il leggendario 2.5 litri boxer, svilupperà ben 341 cv.

Toyota e Lexus
Tra le novità nostalgiche più attese al Salone di Detroit 2019, ci sarà la nuova Toyota Supra che dopo ben 17 anni rinasce con la joint venture fra il colosso giapponese e BMW. Essa sfrutta i 340 cv del motore TwinPower Turbo della Z4, la trazione posteriore ed il cambio ZF a 8 rapporti, con prestazioni di rilievo coprendo gli 0-100 km/h in soli 4,3 secondi. Uno stile tutto nuovo, con richiami sopratutto nel posteriore alla quarta generazione, l’A 80 con il grande alettone posteriore fisso. Il primo esemplare andrà all’asta, in un evento benefico, già nei prossimi giorni e le vendite avranno inizio nell’estate 2019. Si vocifera che in un secondo momento potrebbe arrivare, addirittura, una variante ibrida. Dal brand premium Lexus, le novità per il Salone di Detroit 2019 si concentrano sulla LC Convertible Concept, declinazione en plein air della coupé ibrida e con le varianti sportive RC F ed RC F Track Edition, rinnovate nel design quanto nell’assetto e nella trasmissione, pur mantenendo il cambio automatico ad 8 rapporti ed il possente 5.0 v8, un aspirato alla vecchia maniera che dopo l’aggiornamento passa da 473 a 479 cv.

naias2019 toyota

Volkswagen
L’unica new entry da parte della casa di Wolfsburg è la nuova generazione della berlina di fascia media Passat, modello che dovrà mantenere intatta la presenza Volkswagen negli USA in un segmento che vede diminuire le vendite per le tradizionali tre volumi. Il sostanzioso restyling comminato da Volkswagen avvicina il modello alla cugina cinese presentata nelle scorse settimane e vede l’adozione di un motore da 2.0 l turbo benzina.

naias2019 vw

Alessandro Lanza Di Brolo

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.