Colui il quale, tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg, sarà costretto a rinunciare al sogno di poter conquistare il titolo iridato, avrà comunque modo di consolarsi con il… premio-eleganza 2014. Il team Mercedes, infatti, ha annunciato una nuova partnership con il noto brand d’abbigliamento Hugo Boss, il quale decorrerà a partire dal prossimo 1° gennaio 2015.

L’azienda di Metzingen, attualmente presente in 127 Paesi nel mondo con circa 12.500 dipendenti, andrà così ad intensificare un rapporto già in essere da diversi anni con Mercedes-Benz, diventando il fornitore ufficiale del team per quanto riguarda divise del team ed abiti di rappresentanza. Poco prima di recarsi in Giappone, infatti, Hamilton e Rosberg hanno posato in perfetto abito scuro, dimenticando per qualche ore casco, guanti e tuta ignifuga.

Il responsabile del team Mercedes Toto Wolff ha così commentato questa nuova alleanza: “Siamo lieti di accogliere nella nostra famiglia di partner anche Hugo Boss, potendo così estendere la partnership già in essere con Mercedes-Benz. Le sinergie ed i punti in comune tra le nostre attività sono chiare ed evidenti: entrambi puntiamo alla precisione ed alla qualità ai massimi livelli. Tutti nel team sono eccitati all’idea di poter vestire con capi firmati Hugo Boss durante la prossima stagione”. E chissà che a qualcuno non salti in mente di salire sul podio in smoking, anzichè in tuta…

Marco Privitera

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.