C’è sempre un’attesa speciale, quando la NASCAR Whelen Euro Series torna a Brands Hatch. L’imminente NASCAR GP UK dell’1-2 giugno è l’evento più longevo del calendario della Euro NASCAR e tutti i piloti puntano alla conquista dell’ambito titolo di “King of Brands Hatch” alla presenza di oltre 40.000 fan. Chi sarà il successore di Alon Day come miglior pilota dell’American SpeedFest?


32 vetture e 57 piloti sono iscritti alla settima edizione dell’evento che si terrà nel Regno Unito, facendo registrare così un record per la tappa inglese della NASCAR Whelen Euro Series.

NASCAR GP UK LINKS
TICKETS | SCHEDULE | ENTRY LIST | RACE CENTER

Nella ELITE 1 Division, alla vigilia del quinto round della stagione 2019, Alon Day è in vantaggio di 15 punti su un agguerrito gruppo di avversari. Stienes Longin e Loris Hezemans sono alla pari al secondo posto, davanti a Nicolo Rocca, Ander Vilarino e Jacques Villeneuve. Dei primi 10 piloti in classifica, solo Day e Vilarino vantano una vittoria a Brands Hatch, mentre i due vincitori del 2018, Frederic Gabillon e Gianmarco Ercoli, stanno cercando di recuperare da un difficile inizio di stagione e sono entrambi lontani dalla vetta. Il tre volte campione Ander Vilarino non corre sulla tortuosa pista da 1,9 km dal 2015, ma non è mai arrivato fuori dalla top-3 nelle sue 8 partenze, con una formidabile posizione media sotto la bandiera a scacchi di 1,6.

Sarà, invece, la prima volta sul tracciato di Brands Hatch per il Campione del Mondo 1997 di Formula 1 Jacques Villeneuve, che ha ottenuto il suo primo podio nella NWES nella gara di Franciacorta e sembra pronto a fare il prossimo passo verso la vittoria.

Quattro diversi vincitori nelle prime quattro gare della stagione sono l’esempio perfetto della assoluta imprevedibilità che domina nella ELITE 2 Division. I rookie Giorgio Maggi e Vittorio Ghirelli sono in testa alla classifica generale, separati tra loro da soli 5 punti. Pierluigi Veronesi, Justin Kunz e Advait Deodhar, che hanno fatto della costanza di rendimento la loro arma principale fino a questo punto, occupano rispettivamente la terza, quarta e quinta posizione.

Entrambi i rookie americani Myatt Snider e Andre Castro lotteranno sicuramente per il primo successo in NWES, mentre i vincitori delle prime gare del 2019 Nicholas Risitano, Lasse Sorensen e Florian Venturi mirano ad accorciare la distanza dai leader. Venturi è l’unico pilota della ELITE 2 a vantare una vittoria sulla storica pista inglese, avendo ottenuto il suo primo successo nella NWES proprio a Brands Hatch nel 2018.

Tutte le gare del NASCAR GP UK saranno trasmesse in diretta sulla pagina Facebook di LiveGP.it

ELITE 1 Division

Fondamentale partire dalla prima fila – Delle 14 gare della ELITE 1 svolte a Brands Hatch, dodici sono state vinte partendo dalla prima fila e ben otto di queste dalla pole position. Solo Ander Vilarino e Romain Iannetta – entrambi nel 2015 – hanno vinto partendo rispettivamente dal quarto e dall’ottavo posto in griglia.

Un luogo speciale per Goossens – Marc Goossens ha un feeling speciale con Brands Hatch, fin dai tempi in cui vinceva in Formula Ford, nei primi anni 90. Sul circuito Indy il belga ha conquistato il suo primo podio della NWES nel 2016 e altri due nel 2017 e 2018. Al conto manca ancora una vittoria. Il 2019 sarà l’anno giusto?

Hezemans e Rocca testa a testa per il Junior Trophy – La competizione nel Junior Trophy è ardua. Loris Hezemans e Nicolo Rocca prenderanno il via nel NASCAR GP UK separati da soli 5 punti nella classifica del trofeo. Gli altri avversari, guidati da Salvador Tineo Arroyo, sono staccati di 39 punti.

ELITE 2 Division

De Weerdt di nuovo al comando del Legend Trophy – Il NASCAR GP Italy ha ribaltato la classifica del Legend Trophy  e il tre volte campione Jerry De Weerdt è nuovamente in testa, staccando di soli due punti il precedente leader Mirco Schultis e di tre punti il rookie Ian Eric Waden.

Nordstrom rientra con un record – Questo weekend il veterano Freddy Nordstrom rientra nella NWES per la gara di Brands Hatch. Lo svedese sarà l’unico pilota ad aver preso parte a tutti gli otto eventi che la Euro NASCAR ha portato in pista sul circuito inglese.

Matthias Hauer torna al volante – Matthias Hauer tornerà nella NWES a Brands Hatch, al volante della Chevrolet #64 del team Speedhouse64 nella ELITE 2 Division. Nel 2018 il pilota tedesco ha corso nella ELITE 1, con due 16esimi posti come miglior risultato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.