Mancava solo l’ufficialità per poter finalmente confermare la firma di Alex Marquez con Honda HRC per la stagione 2020. Una voce ormai rimbalzata da più parti e una notizia attesa per un’intera giornata, che arriva a ridosso dei test di Valencia.




Arriva verso la fine della giornata odierna l’ufficialità per Alex Marquez nel team Honda HRC per la stagione 2020. Conferma che era attesa già nella tarda mattinata di oggi, ma che non arrivava. Con la conferenza di giovedì, nella quale Jorge Lorenzo ha annunciato il suo ritiro dalle corse e con esso anche la fine prematura del suo contratto con Honda, la ricerca del papabile nuovo team mate di Marc Marquez per il 2020 è stata oggetto principale dei discorsi affrontati nel weekend.

Il nome di Alex Marquez è stato da subito preso in considerazione ed ora è ufficiale. Campione del mondo Moto3 e neocampione del mondo Moto2, subentrerà la prossima stagione a Jorge Lorenzo nel team ufficiale e affiancherà il fratello Marc Marquez. Fino a ieri un altro papabile nome era  quello di Johann Zarco, che però al termine della giornata di ieri aveva lasciato intendere di essere in cerca di una sella per il prossimo anno, in seguito del divorzio con KTM nel passato agosto.

Non ci sono più dubbi, solo notizie certe. Il prossimo anno in casa Honda ci sarà il team Marquez: Marc a caccia del nono titolo mondiale ed Alex al debutto su una moto ufficiale. Domani inizierà la collaborazione tra Alex e Honda nei primissimi test di Valencia per il 2020, in sella però ad una Honda del team di Lucio Cecchinello. Le uniche domande alle quali non si ha ancora risposta riguardano il futuro del team: Riuscirà Alex Marquez  a fare bene all’esordio? Le questioni familiari resteranno fuori dalle questioni professionali? Per Alex, al momento, il contratto durerà un solo anno.

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.