Maverick Vinales domina e vince in solitaria la gara del GP della Malesia, regolando in seconda posizione il campione del mondo Marc Marquez. Sale sul gradino del podio Andrea Dovizioso dopo una lunga lotta con Valentino Rossi; quinto Rins, sesto posto per Morbidelli davanti a Quartararo.

LA GARA

A Sepang è letteralmente un dominio incontrastato di Maverick Vinales che vince la sua seconda gara stagionale dopo quella di Assen. Questa volta nulla può Marc Marquez a 3″ dal pilota della Yamaha. Partenza a fionda per i due spagnoli, che si sono dovuti accodare a Miller per i primissimi giri, ma che poi hanno dato lo stacco decisivo e salutato il gruppo. La lotta diventa calda per l’ultimo gradino del podio, con Andrea Dovizioso che partiva dalla decima posizione e Valentino Rossi che, dopo una debacle iniziale e un sorpasso su Miller, insegue il suo connazionale. Nell’ultimo terzo di gara sul duo italiano si rifà vivo anche Alex Rins, senza però mai essere effettivamente pericoloso.

In testa Vinales viaggia spedito verso la vittoria, accumulando un discreto vantaggio su Marquez. Più indietro cadono Iannone, Crutchlow, e Zarco, col francese che stava disputando una bellissima gara in nona posizione.

Con tre secondi di vantaggio su Marquez, Maverick Vinales conquista la sua seconda vittoria della stagione; per il gradino del podio la spunta Andrea Dovizioso, davanti a Valentino Rossi e Alex Rins. Sesta e settima piazza per i due piloti del Team Petronas, con Morbidelli che la spunta su Quartararo.

Andrea Pinna

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.