Nelle qualifiche del GP di Malesia, penultimo atto del mondiale MotoGP 2018, in svolgimento sul tracciato di Sepang, la pole va a Marc Marquez, che stampa un 2’12”161 irraggiungibile per tutti. Zarco e Rossi gli fanno compagnia in prima fila avvicinandosi con i tempi. Dovizioso, caduto mentre migliorava il suo crono, è in seconda fila nel panino Iannone-Miller. Domani alle 6 italiane la gara, anticipata per evitare possibili nuovi acquazzoni.

FP3

Terzo e decisivo turno di prove libere per la compilazione delle entry list di Q1 e Q2 delle qualifiche. Alex Rins, dopo lo spavento per aver visto una delle sue due moto in fiamme il giovedì, ha stampato il miglior tempo del venerdì davanti a Dovizioso, Marquez, autore dei suoi soliti salvataggi, e Rossi, con Lorenzo autore dell’ultimo tempo delle FP2 ed ancora dolorante al polso sinistro. Il maiorchino decide di alzare bandiera bianca dopo le FP2 e lasciare la sua GP18 nelle mani del tester Michele Pirro per il resto del weekend. E’ Maverick Vinales a firmare le FP3 davanti a Marc Marquez e Jack Miller con Rossi in P7 e Pirro in P18.

Classifica FP3 

1. Maverick Vinales (1’59”231)

2. Marc Marquez

3. Jack Miller

4. Dani Pedrosa

5. Johann Zarco

6. Danilo Petrucci

7. Valentino Rossi

8. Andrea Iannone

9. Alvaro Bautista

10. Franco Morbidelli

 

Classifica combinata FP1+FP2+FP3

1. Maverick Vinales (1’59”231)

2. Marc Marquez

3. Jack Miller

4. Dani Pedrosa

5. Alex Rins

6. Johann Zarco

7. Danilo Petrucci

8. Andrea Dovizioso

9. Valentino Rossi

10. Andrea Iannone

 

FP4

Ultimo turno di libere e totalmente slegato dagli altri tre, ma importante per trovare il setting ottimale della moto in vista delle due sessioni di qualifica. E’ Marc Marquez a firmare le ultime libere con il crono di 2’00”083 davanti a Maverick Vinales ed Andrea Dovizioso, con Zarco in P4 davanti alle due Suzuki di Rins e Iannone e con Rossi in P7.

Classifica FP4 

1. Marc Marquez (2’00”083)

2. Maverick Vinales

3. Andrea Dovizioso

4. Johann Zarco

5. Alex Rins

6. Andrea Iannone

7. Valentino Rossi

8. Aleix Espargarò

9. Dani Pedrosa

10. Danilo Petrucci

 

Q1

Prima sessione di qualifica nella quale i piloti dalla P11 in giù si giocano gli ultimi due spot disponibili per la Q2. Tra i piloti presenti nel Q1 Bautista, Morbidelli, Bradl (che sostituisce l’infortunato Crutchlow), i fratelli Espargarò, Pirro, l’idolo di casa Syahrin e tanti altri. Piloti subito in pista ma sessione fermata con bandiera rossa per la troppa pioggia che cade sul tracciato malese. Dopo una pausa di un’ora abbondante, il Q1 finalmente può partire. Pista che rimane comunque allagata anche dopo la pioggia. Subito in testa i due fratelli Espargarò, con Aleix davanti a Pol di 1” (2’14”9 per Aleix, 2’15”9 per Pol). Smith va in testa con 2’14”3, mentre Aleix migliora e ferma il cronometro a 2’14”5 a 7 minuti dalla fine del turno. Crash di Smith che stava migliorando il suo tempo. Aleix cava 1” dal tempo di Smith stampando un 2’13”335. 2’14”2 per Michele Pirro, che si prende la seconda posizione. Crash per Luthi mentre Smith rientra in pista quando mancano solamente 2’ alla fine. 2’13”3 per Bautista, che passa in testa mandando fuori Pirro dai due spot. Bautista ed Aleix Espargarò passano in Q2.

Classifica Q1

1. Alvaro Bautista (2’13”311)

2. Aleix Espargarò (2’13”335)

3. Scott Redding

4. Michele Pirro

5. Xavier Simeon

6. Pol Espargarò

7. Bradley Smith

8. Tom Luthi

9. Franco Morbidelli

10. Stefan Bradl

 

Q2

La sessione clou delle qualifiche, quella della lotta alla pole. I Magnifici 10 qualificati diretti dopo le FP3 più i due piloti arrivati dalla Q1 si giocano la pole del GP di Malesia di domani. Qualificati diretti al Q2 Vinales, Marquez, Zarco, Rins, Iannone, Rossi, Pedrosa, Dovizioso, Miller, Petrucci ai quali si aggiungono Alvaro Bautista ed Aleix Espargarò provenienti dal Q1. Saranno leggermente più avvantaggiati Bautista ed Espargarò, che hanno già girato con pista bagnata e conoscono le condizioni della pista. Piloti subito in pista per il primo run di giri veloci su una pista che sembra migliorata rispetto al Q1. Marquez, Miller e Iannone subito sul 2’13”6 con Rossi in 2’13”9. Crash per Aleix Espargarò mentre seguiva il gruppone. 2’12”1 per Marquez contro il 2’13”4 di Miller. Piloti di testa già ai box per il cambio gomme e poi ripartire, Rossi è ancora in pista per provare a migliorare la sua P7. Crash di Marquez mentre era in vantaggio su sé stesso nel T1. Ai box anche Rossi per cambiare la gomma posteriore mentre Marquez rientra in pit lane dopo la scivolata. Petrucci migliora il suo crono in 2’13”4, Dovizioso passa in seconda posizione con 2’13”1 ma Iannone gli frega la P2. Scivolata per Dovizioso alla 9 mentre stava migliorando il suo tempo. 2’13”009 per Rossi che passa in seconda posizione. Zarco passa in seconda posizione con 2’12”7. 

Pole di Marquez in Malesia, ottantesima in carriera per lui! Zarco e Rossi gli fanno compagnia in prima fila, Iannone-Dovizioso-Miller in seconda fila, lontanissimo Vinales.

Classifica Q2 

1. Marc Marquez (2’12”161)

2. Johann Zarco

3. Valentino Rossi

4. Andrea Iannone

5. Andrea Dovizioso

6. Jack Miller

7. Danilo Petrucci

8. Alex Rins

9. Alvaro Bautista

10. Dani Pedrosa

11. Maverick Vinales

12. Aleix Espargarò

 

Programma di domani

01.40 – 02.00 Warm Up

06.00             Gara

 

Marco Pezzoni – @marcopezz2387

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.