L’ultimo weekend di gara, a Jerez, si è rivelato perfetto per il Team Sic58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli, con la vittoria nel Gran Premio di Spagna di Niccolò Antonelli, a 15 anni dalla prima affermazione del figlio Marco nel motomondiale.




Niccolò Antonelli è tornato a salire sul gradino più alto, dal suo ultimo podio nel mondiale del 2017 in Giappone, proprio a Jerez. Una vittoria che è tardata ad arrivare, ma che mai sarebbe potuta essere più significativa per Antonelli, Paolo Simoncelli e per l’intero Team. Proprio su questa pista, il 2 maggio 2004, Marco Simoncelli conquistò la sua prima vittoria nel motomondiale nella classe 125. Una coincidenza che sullo stesso tracciato, il 5 maggio 2019, il Team Sic58, fondato da “papà Simoncelli” e  dedicato a suo figlio Marco, conquisti a sua volta la sua prima vittoria nel motomondiale.

“Non potevo chiedere di più.” dichiara Simoncelli nel dopo gara. Paolo ha definito questa vittoria una sorta di “segno” di “SuperSic“, lui stesso che non voleva crederci ma che è stato costretto a farlo, in seguito alle circostanze. Tanta l’emozione sia del team di fronte alle telecamere, e sia di milioni di tifosi e spettatori davanti agli schermi, che con uno spettacolo del genere non hanno potuto fare altro che stringersi nei più sinceri complimenti alla scuderia.

A coronamento di una giornata già apparentemente perfetta, il secondo posto di Tatsuki Suzuki, giapponese di nascita e romagnolo di adozione, altro pilota del Team Sic58. Questo uno-due portato a casa è il compenso perfetto di un duro lavoro che va avanti dal 2017 nella categoria. Il Team Sic 58 Squadra Corse nasce nel 2013, a due anni dalla scomparsa di Marco. Fondato da Paolo Simoncelli, la squadra ha l’obiettivo di scoprire giovani talenti e inserirli nel mondo del motociclismo. Dopo tanti sacrifici e sofferenze, il Team in Moto3 sembra essere finalmente pronto a giocarsi le posizioni di testa. La vittoria di Jerez sembra essere stato il battesimo perfetto.

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.