Dopo un weekend sfortunato a Misano ed un inizio ad Aragón non troppo brillante, Arón Canet si prende la Pole position sulla griglia di partenza di domani. Seguono Ogura e Tatay.




Seconda pole stagione per lo spagnolo. Con un inizio promettente in Pole in Qatar non è più arrivato il giro secco perfetto per il pilota dello Sterilgarda Max Racing Team. Una qualifica ragionata, derivata da un weekend complessivamente buio per il pilota di casa. Le combinate delle Free Practice non gli hanno permesso di accedere direttamente alla Q2, che però in Moto3 non risulta essere uno svantaggio, bensì un valore aggiunto per prendere confidenza con la moto sulla pista. Anche questa volta si è rivelato vantaggioso per Canet. Non potendo contare su una gomma morbida in più, la strategia del colpo secco ha ben pagato il team di Max Biaggi, dando subito più di un secondo al resto dei piloti in pista. Gap, che anche se ridotto, è risultato incolmabile ed  ha garantito la prima casella della griglia al pilota con un tempo di 1:58.197.

Secondo miglior tempo per Ai Ogura. Il pilota del team Asia, affiancato da Kaito Toba, non è stato protagonista di una stagione eccellente. Buono il weekend che lo ha portato direttamente in Q2 premettendo un qualifica degna di nota. Riduce il gap da Arón Canet fino ad arrivare a segnare un tempo di 1:58.898. Terzo in griglia Carlos Tatay. Wild-card dalla Red Bull MotoGp Roockies cup, segna un crono di 1:58.983 alla sua seconda apparizione nel mondiale Moto3.

Primo degli italiani che troviamo in griglia è Celestino Vietti in seconda fila, partirà quinto. Una prestazione ottima per il pilota Sky VR46 che in seguito alla brutta caduta di ieri durante le Free Practice ha rimediato un frattura al piede. Segue Arbolino che partirà settimo. Foggia undicesimo, seguito da Dalla Porta. Diciassettesimo Andrea Migno, che dopo un weekend di dominio non riesce nel giro veloce.

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.