In attesa dell’inizio della stagione che scatterà il prossimo 22 novembre da Ad Diriyah, la Formula E è tornata in pista per una tre giorni di test pre-stagionali sul circuito Ricardo Tormo di Valencia. Tutti in pista quindi a partire da oggi, per poi proseguire nelle giornate di domani e venerdì per avere le prime indicazioni su chi saranno i piloti e i team che si giocheranno i titoli in palio.




Stesso luogo dello scorso anno per i test pre-season, in cui ricordiamo fu la BMW a monopolizzare quasi tutte le sessioni in programma, confermandosi la migliore vettura del lotto anche nelle prime gare stagionali.

Proprio la BMW ha svelato ieri la sua nuova monoposto, la iFE.20, che oltre ad una rinnovata livrea è stata sviluppata principalmente per quanto riguarda software, retrotreno, motogeneratore e inverter.

Nuova anche la coppia di piloti, con Alexander Sims che sarà affiancato da Maximilian Gunther, proveniente dal team GEOX Dragon.

Antonio Felix Da Costa è passato invece al team DS Techeetah ed affiancherà dunque il campione Jean Eric Vergne. La squadra perde quindi André Lotterer, che sarà invece al via con la Porsche (new entry in campionato) in coppia con Neel Jani.

Al via a partire da questa stagione anche la Mercedes, questa volta in forma ufficiale, che schiererà Stoffel Vandoorne ed il fresco campione di Formula 2 Nyck De Vries. Coppia inedita per il già citato team Dragon, in pista con Brendon Hartley e Nico Müller. Novità anche in casa NIO, con Ma Qinghua ad affiancare Oliver Turvey, e per Jaguar, che affiancherà James Calado al confermato Mitch Evans.

Nessun cambio di piloti invece per gli altri team: Virgin Racing (Sam Bird e Robin Frijns), Audi (Daniel Abt e Lucas Di Grassi), Mahindra Racing (Jerome D’Ambrosio e Pascal Wehrlein), Venturi Racing (Felipe Massa e Edoardo Mortara) e Nissan e.dams (Sebatien Buemi e Oliver Rowland).

Tutti in pista con i piloti titolari già a partire da oggi, con tre giornate che vedranno accendersi i semafori dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17.

Carlo Luciani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.