Si scaldano già i motori in vista della stagione 2019 della F4 Italian Championship, che scatterà il prossimo 5 maggio a Vallelunga. Il team Bhaitech Racing ha ufficializzato i 4 piloti che schiererà sulla griglia della serie che rappresenta il salto dal mondo del karting alle monoposto.

Due settimane fa attraverso i propri account social, Bhaitech ha fatto il suo primo nome, quello di Umberto Laganella. Classe 2001, il pilota pugliese ha già compiuto il suo ingresso nel campionato italiano di F4 lo scorso anno con Cram Motorsport, terminando 15° con un totale di 33 punti. Nella classifica rookie, invece, ha ottenuto il 4° posto sommando 174 punti, alle spalle di Petr Ptáček, Gianluca Petecof e Niklas Krütten.

Proviene dalla Russia il secondo pilota annunciato dal team con sede a Mestrino (PD): si tratta del 17enne Michael Belov, affiliato al programma junior di SMP Racing. Un palmares di tutto rispetto quello di Belov, svezzato nel karting fino al 2015 per poi laurearsi campione della Formula Academy Finland. Parallelamente alla conquista finlandese, il giovane russo ha disputato la SMP F4 NEZ Championship (certificata dalla FIA), terminando la stagione in seconda posizione.

Non è del tutto nuova alla F4 nemmeno la terza promessa che quest’anno vestirà i colori Bhaitech. Nicola Marinangeli ha debuttato nel novembre 2018 al Mugello, teatro dell’ultimo round del campionato. Attualmente il folignate è in gara nella F4 degli Emirati Arabi Uniti con il team Xcel Motorsport.

Dulcis in fundo, Bhaitech annuncia un altro pilota militante con Xcel nella F4 UAE, il leader della classifica generale Matteo Nannini. Terminata la sua esperienza nel karting, il 15enne di Forlì si prepara al debutto nella prestigiosa F4 italiana dopo un anno di allenamenti e test con Bhaitech in Italia e Drivex in Spagna, dove ha già dimostrato il proprio valore sotto la supervisione dell’ingegner Baldisserri, dando vita a un binomio che farà sicuramente parlare.

Beatrice Zamuner

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.