Presentato a EICMA il Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production, serie dedicata alle prossime generazioni di motociclisti. Alla presentazione sul palco centrale dello stand Aprilia oltre a Massimo Rivola (AD di Aprilia Racing), anche Andrea Iannone e Giovanni Copioli Presidente FMI.




Sport Production. Due parole che per gli appassionati di motociclismo ricordano griglie piene, l’odore acre della miscela e l’azzurrino che usciva dagli scarichi delle due tempi in griglia. Oggi i tempi sono cambiati, il “duettì” è ormai sparito da tutti i campionati ed anche Aprilia si è dovuta adeguare. Addio quindi al 125 due tempi e benvenuto 250 quattro tempi.

La moto. Aprilia RS 250 SP, questo il nome della nuova arma che i pilotini utilizzeranno, monocilindrico 250cc quattro tempi che avrà circa 30 cv e peserà 95 kg. La moto deriva dalla Aprilia RS125, alla quale vengono sostituiti oltre al motore, anche sospensioni (affidate ad Ohlins), i cerchi (Marchesini), i freni (Brembo) e lo scarico (realizzato da SC Project). Una vera e proprio moto da corsa in miniatura che permetterà ai piloti di confrontarsi ad armi pari. Prodotta dal partner tecnico Ohvale, la Aprilia RS 250 SP costerà meno di 10000 euro. Questo perchè uno degli obiettivi più importanti del Campionato FMI Aprilia Sport Production è quello di rendere la pratica del motociclismo accessibile.

Il campionato è dedicato ai ragazzi a partire dagli 11 anni, proprio per questo la categoria sarà inserita all’interno del CIV Junior. Si correrà su sei weekend con gara doppia in un contesto di alta competitività. Il nuovo Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production nasce da una idea di Aprilia Racing e Federazione Motociclistica Italiana con l’obiettivo di avviare alle corse in pista ragazze e ragazzi a partire dagli undici anni. È questo l’impegno della FMI che segue con passione una filiera dedicata ai giovani che parte dalle Minimoto per arrivare al Campionato Nazionale di Velocità.

Giovanni Copioli, Presidente FMI: “Dopo l’ottimo lavoro fatto insieme al Gruppo Piaggio con il Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance, è con grande soddisfazione che annunciamo per il prossimo anno la nascita del Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production. Insieme alla casa di Noale, da sempre impegnata nel far esordire e coltivare i migliori talenti italiani, lanceremo questo nuovo Campionato all’interno del CIV Junior. Da anni cerchiamo di migliorare il percorso di crescita per i giovani talenti e questa sarà sicuramente un’ulteriore palestra per futuri campioni”.

Massimo Rivola, AD Aprilia Racing: “Il nuovo Campionato riprende una tradizione che rende unica Aprilia. Un marchio che ha portato alle gare in pista generazioni di ragazzi e fatto crescere grandi campioni. Dal 2020, grazie alla partnership con la Federazione, torniamo a far divertire tanti ragazzi che in questo Campionato troveranno la realizzazione di un sogno e forse, è un augurio, l’inizio di un cammino nel mondo del motociclismo sportivo. Per questo abbiamo pensato a una moto facile e ad una formula che avvicini il maggior numero di ragazzi motociclismo sportivo”.

Mathias Cantarini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.