Nella seconda ed ultima gara del weekend del DTM Bruno Spengler ha conquistato la vittoria sul tracciato cittadino del Norisring. Dopo la vittoria Audi di ieri da parte di René Rest oggi è toccato ad un alfiere BMW salire sul gradino più alto del podio, ma con altre due Audi a completarlo.




Proprio Rast in mattinata ha conquistato la pole position, ma in gara si è subito girato in seguito ad un contatto con Nico Müller, dovendo ricostruire quindi la sua corsa dalle retrovie. Alla fine il campione 2017 si è reso protagonista di una rimonta che lo ha portato fino al settimo posto, riuscendo così a non perdere nemmeno troppi punti nella classifica, che ora guida con 127 punti.

Sul podio quindi le due Audi di Jamie Green e Mike Rockenfeller, rispettivamente secondo e terzo. Quarto posto per Robin Frijns, sempre su Audi, davanti a Philipp Eng, che quindi recupera qualche punticino a Rast.

Sesto Loïc Duval; ottavo Müller, penalizzato anche con un drive through per il contatto del primo giro. In top ten anche Timo Glock e Daniel Juncadella, con la prima Aston Martin.

Weekend di riposo per il DTM, che ritornerà in pista tra due settimane ad Assen.

Carlo Luciani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.