Splendida vittoria di Marco Wittmann nella prima delle due gare del week-end del DTM a Brands Hatch. Dopo aver conquistato la pole position in mattinata, il tedesco è riuscito a confermarsi anche in gara e recuperando qualche punto ai diretti rivali di classifica che lo precedono, vale a dire René Rast e Nico Mueller, che hanno chiuso oggi rispettivamente secondo e terzo.




Continua quindi il momento positivo per Wittmann, che dopo il week-end di Assen (in cui ha ottenuto una vittoria ed un secondo posto) è riuscito a confermarsi anche a Brands Hatch con una prestazione che lo avvicina ancor di più alla vetta del campionato, distante però ancora 32 punti.

Ottima corsa anche quella disputata da René Rast, secondo al traguardo dopo uno start non brillante. Il pilota Audi negli ultimi minuti a disposizione è riuscito anche a recuperare terreno sul leader, chiudendo a soli 3 decimi dal vincitore grazie all’utilizzo di DRS e push-to-pass.

Vero e proprio dominio Audi in top ten, con il solo Jamie Green escluso, undicesimo alle spalle dell’unica Aston Martin a punti, quella di Daniel Juncadella. Quarto posto per Robin Frijns, davanti a Loic Duval e Philipp Eng. Settimo Mike Rockenfeller, seguito da Sheldon Van Der Linde e Jonathan Aberdein, rispettivamente ottavo e nono.

Giornata no per Aston Martin, che oltre al decimo posto di Juncadella ha collezionato tre ritiri. Davvero un peccato soprattutto per Paul Di Resta, che addirittura ha comandato la gara dopo una bella partenza (giudicata poi irregolare e penalizzata di 5 secondi) e poi è scivolato in classifica, dovendosi anche ritirare nel corso degli ultimi giri.

Domani altra giornata impegnativa: vedremo se Wittmann tenterà nuovamente il colpaccio o se Rast riuscirà ad allungare nei suoi confronti.

Carlo Luciani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.