Dopo l’affascinante weekend del Norisring il DTM sogna di approdare nel più caratteristico ed importante circuito cittadino al mondo, quello del Principato di Monaco. L’idea arriva direttamente da Gerhard Berger, a capo dell’ITR (principale promotore della serie tedesca) da oltre due anni.




Il competitivo campionato turismo negli ultimi anni non ha vissuto momenti semplici, ultimo dei quali l’abbandono da parte della Mercedes al termine dello scorso anno. Nonostante ciò gli organizzatori sono sempre alla ricerca di nuove idee che possano avvicinare il pubblico al DTM.

L’ultimo appuntamento a Norimberga è stato di sicuro un successo, sia fuori che dentro la pista, con lo spettacolo di un particolare circuito cittadino unito al tanto pubblico accorso all’evento. Proprio il Principe Alberto di Monaco era presente all’evento in qualità di ospite, per ammirare dal vivo questi bolidi su quattro ruote e magari ospitarli sulle stradine di Montecarlo.

Tuttavia i problemi organizzativi di un tale evento non sono pochi, in quanto il DTM dovrebbe forse rinunciare ad essere la categoria di riferimento del weekend, andando magari ad affiancare la Formula E, o magari la Formula 1.

Al momento ovviamente nulla di ufficiale, ma di sicuro un evento di tale portata può portare grande interessamento intorno alla serie, molto seguita anche in Italia anche grazie all’inserimento dell’appuntamento di Misano Adriatico negli ultimi due anni.

Carlo Luciani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.