Anche per quest’anno tutti gli appassionati di simulatori di guida potranno provare il brivido di scatenare le nuove… Power Unit a 6 cilindri delle monoposto di Formula 1. L’azienda britannica Codemasters ha infatti annunciato che dal prossimo 17 ottobre sarà possibile acquistare il nuovo videogioco F1 2014, disponibile per XBox 360, PlayStation 3 e PC. Meno fortunati in questo caso i possessori delle più moderne console Xbox One e PlayStation 4, i quali però potranno già all’inizio della prossima stagione acquistare F1 2015, già in fase di sviluppo grazie all’esperienza maturata con F1 2014.

Grazie ai vigorosi cambi di regolamento apportati a partire da quest’anno, le novità dei due nuovi videogiochi non sono di certo poche, come conferma la stessa casa produttrice in un comunicato: “F1 2014 rappresenta il culmine di cinque anni di esperienza nello sviluppo di titoli con licenza ufficiale Formula 1 e offrirà a tutti gli appassionati il titolo più accessibile e avvincente di sempre”, si legge nel comunicato stampa. “F1 2014 includerà tutte le nuove regole della stagione attuale, che rappresentano la rivoluzione regolamentare più importante negli ultimi 60 anni di storia di questo sport, incluse novità dal punto di vista aerodinamico e motoristico. Tutti i team, tranne due squadre, hanno cambiato i propri piloti e inoltre sono stati aggiunti alcuni nuovi circuiti. I giocatori potranno provare le nuove sensazioni di guida offerte dalle vetture 2014, grazie alla fedele riproduzione di tutte le auto, i circuiti e i team della stagione attuale. F1 2014 include anche una vasta gamma di miglioramenti che daranno vita al gioco di Formula 1 più accessibile di sempre. Un nuovo sistema di valutazione identifica rapidamente le proprie capacità di guida, regolando così le impostazioni di gioco a un livello appropriato, mentre livelli di difficoltà calibrati consentono ai giocatori di competere in maniera graduale, man mano che acquisiscono più esperienza. Inoltre, i veri appassionati alla ricerca di una simulazione più realistica, degna dei migliori piloti di Formula 1, potranno personalizzare le proprie impostazioni per ottenere una vera sfida”.
Per la versione del prossimo anno, inoltre, i giocatori potranno vivere un’esperienza di guida ancora più realistica grazie ai continui aggiornamenti che Codemasters metterà a disposizione attraverso la rete, come spiegato dal direttore creativo Stephen Hood:“Il nostro titolo per i formati di nuova generazione segnerà un enorme passo in avanti per la serie F1. Vogliamo farlo uscire all’inizio della stagione per poi offrire nuovi aggiornamenti digitali man mano che il campionato entrerà nel vivo. Sarà davvero strepitoso per la serie e per tutti gli appassionati”.

Carlo Luciani

{jcomments on}

Previous articleEmilia Pikkarainen, una nuotatrice olimpica tra le wags della F.1
Next articlePatrick Depailler, il campione con la sigaretta
Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Risiedo da sempre a Teora, piccolo paese in provincia di Avellino al quale sono fortemente legato e di cui mi sento parte integrante. Fin da piccolo sono affascinato dal mondo del motorsport, verso il quale mi sono avvicinato quando vedevo vincere Michael Schumacher sulla rossa Ferrari in Formula 1. Grazie a questa mia passione ed una buona predisposizione per le materie scientifiche attualmente sono iscritto alla facoltà di Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Oltre al principale impegno nello studio, coltivo anche l’interesse per la scrittura e svolgo attività giornalistica non solo per LiveGP, ma anche per testate d’informazione locale in Irpinia, mia terra d’origine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.