Come in Cina, anche l’appuntamento giapponese del mondiale WTCC disputatosi sulla pista di Motegi è stato influenzato dalle pessime condizioni meteo. Un tifone ha costretto gli organizzatori a condensare il programma in soli due giorni, nel corso dei quali la Honda ha esercitato il proprio dominio nelle prove libere, in qualifica, nel Mac3 e nella Main Race, condizionata dalla forte pioggia.
L’Opening Race ha visto invece la vittoria di Chilton, con un ampio vantaggio rispetto al secondo classificato. Assente ancora una volta Tiago Monteiro per i postumi dell'incidente di Barcellona, Thed Bkork ha potuto consolidare la sua leadership in classifica.

Archiviata la vittoria (seppur per il momento ancora sub-judice) del campionato da parte di Riccardo Agostini su Come Ledogar, la Porsche Carrera Cup Italia si prepara già al 2016. Lo fa riproponendo il Rookie Test di Misano, in seguito al quale verranno annunciati i piloti che entreranno a far parte del prestigioso Scholarship Programme. Tra i 24 selezionati troviamo, oltre al massiccio numero di stranieri rispetto al passato, anche una ragazza. Scopriamo chi sono le giovani promesse del motorsport che andranno a confrontarsi a bordo delle Porsche 911 GT3 Cup sul tracciato romagnolo.

Daniele Cazzaniga. Monzese del 1993, ha iniziato la propria carriera in automobilismo nel 2010 in F. Gloria. Daniele ha poi proseguito con la Formula Light l’anno successivo. Ha dquindi ebuttato nel 2012 in F. Renault Italia, per poi approdare nel 2013 in F Renault Alps. Lo scorso anno ha conquistato la F. Renault Alps VdeV, disputando anche la F. Renault Alps.

Simone Iaquinta. Calabrese del 1990, ha iniziato la propria carriera in auto nel 2009, classificandosi nono nella F. Azzurra. Nel 2010 ha conquistato il Trofeo Nazionale di F. Abarth, mentre l’anno successivo è approdato in F.3 italiana. Nel 2012 ha disputato la F. Renault Alps, mentre l’anno dopo ha concluso in 3^ piazza la F. Abarth. Nel 2014 si è diviso fra F. Abarth e Coppa Italia in 1^ divisione. Quest’anno ha invece terminato ottavo nel Campionato Italiano Sport Prototipi.

Marco Iannotta. 17 anni, ha conquistato molti successi in kart (dove ha corso fra il 2007 e il 2014), tra cui il secondo posto all’Easykart International Grand Finals 2012 categoria Easy 100, testando in seguito anche alcune vetture GT.

Mikael Grenier. Canadese, classe 1992. Ha iniziato la propria carriera nel 2008, quando ha vinto la F. BMW Scholarship. Ciò gli ha permesso di disputare l’anno successivo la F. BMW americana, dove ha terminato al quarto posto. Nei 2 anni successivi ha disputato la Pro Mazda, mentre nel 2013 ha gareggiato in IndyLights, provando anche in IndyCar nel test disputatosi a Sebring nel mese di novembre.

Niccolò Schirò. 21enne di Milano, ha iniziato la propria carriera in monoposto nel 2010 debuttando in F. Abarth. L’anno successivo Niccolò è approdato in F.3 Open, dove è rimasto anche l’anno seguente conquistando il titolo con RP Motorsport. Nel 2013 e 2014 Schirò ha disputato il GT Open, mentre quest’anno ha debuttato nel campionato italiano GT.

Eric Scalvini. 20 anni, bresciano. Ha iniziato la propria carriera in auto a 15 anni disputando 4 campionati nel Trofeo 500 Abarth Italia ed Europa e conquistando il titolo under 18 al proprio debutto. Quest’anno ha concluso secondo il campionato di Seat Leon Cup Italia.

Daniele Di Amato. 25 anni di Roma. E’ per lui la sua seconda esperienza al rookie test. Tra i successi del romano troviamo il titolo europeo di Ferrari Challenge 2014, mentre quest’anno ha disputato il GT Italiano con la Ferrari 458 GT3.

Roman De Beer. 21 anni, sudafricano. Ha debuttato in monoposto nel 2010 in F. Abarth Italian Series al volante della vettura della Scuderia Victoria. L’anno successivo è rimasto nella medesima categoria disputando anche la F. Abarth European Series. L’anno successivo è approdato in F.3 italiana, mentre nel 2014 ha disputato la GP3 a bordo della vettura del team Trident.

Dino Zamparelli. 23enne anglo-italiano. Ha debuttato in auto nel 2007, disputando la Ginetta Junior Championship con Muzz Racing. L’anno dopo, rimanendo nella stessa categoria e nello stesso team, ha conquistato il titolo. Nel 2009 è arrivato terzo nel campionato di F. Renault BARC a bordo della vettura del team Reon Motorsport. Nella stessa annata ha concluso sesto il campionato di F. Renault UK Winter Cup. Nel 2010 ha disputato la F.3 italiana ottenendo risultati modesti, mentre l’anno successivo ha vinto la F. Renault BARC a bordo della vettura del team Antel Motorsport. Nel 2012 ha concluso ottavo il campionato di FIA F.2, mentre nella stagione successiva è approdato in GP3 con Marussia Manor Racing. L’anno scorso è rimasto in GP3 Series ottenendo il settimo posto finale a bordo della vettura del team ART GP. Quest’anno è invece approdato in Porsche Carrera Cup inglese concludendo al sesto posto la stagione.

Diego Bertonelli. 17 anni, toscano. Dopo numerosi successi nel mondo del karting, Diego ha debuttato quest’anno in F.4 italiana a bordo della vettura del team RB Racing. Ha ottenuto il sesto posto finale risultando anche il miglior italiano della categoria dopo diversi piazzamenti a podio.

Jonathan Cecotto. 16 anni, venezuelano. Figlio del campione a due e quattro ruote Johnny Cecotto. Dopo i successi in kart, il più piccolo della famiglia Cecotto ha debuttato quest’anno in F.4 ADAC con il team Motopark, concludendo la stagione come uno dei migliori rookie in pista.

Federico Zangari. Alla sua seconda esperienza nel Rookie Test, l’anno scorso ha disputato il Campionato Italiano Turismo Endurance insieme al fratello Matteo, mentre quest’anno entrambi sono approdati nel campionato italiano GT. 

Riccardo Pera. 16 anni di Lucca. Questo test rappresenta per il giovanissimo pilota toscano il debutto a bordo di una vettura a ruote coperte, dopo numerose esperienze nel karting.

Alexandre Jouannem. 21 anni, francese. Ha iniziato la sua carriera nel 2009 disputando la F. Renault 2.0 in patria. Nell’annata successiva è approdato in F.4 Eurocup, mentre lo scorso anno si è piazzato secondo nella Peugeot RCZ categoria Junior. Quest’anno ha disputato la F. Renault 2.0 VdeV ottenendo 5 podi.

Alessio Rovera. Varesotto del 1995. Ha iniziato la propria carriera nel 2013, conquistando con il team Cram il campionato di F. Abarth. L’anno scorso ha concluso sesto il campionato di F. Renault Alps con il team Cram, mentre quest’anno ha disputato l’europeo di EuroFormula Open a bordo della vettura del team Dav Racing. Ha chiuso il campionato in sesta piazza.

Alessandra Brena. Bergamasca classe 1995, ha iniziato la propria carriera nel 2011 disputando la F. Abarth con il team Euronova. Nel 2013 ha conquistato il Campionato Italiano Energie Alternative, mentre lo scorso anno è arrivata terza nel campionato europeo GT4 categoria PRO. Nella stessa annata ha raccolto buoni risultati nei Rally.

Pavel Lefterov. 18enne bulgaro. Dopo una striscia di successi in kart, quest’anno ha debuttato nel campionato Euro Series by Nova Race, raccogliendo un secondo posto finale e trionfando in entrambe le gare a Spa.

Claudio Giudice. 21enne torinese. Ha corso alcune gare dei campionati a ruote coperte tra più prestigiosi, come il campionato Mini Challenge, l’Euro V8 Series, l’Euro Series GT4 (ottenendo qualche podio), il VLN, disputando qualche gara in salita e partecipando quest’anno al Trofeo Maserati.

Keith Camilleri. 22enne maltese. Ha debuttato l’anno scorso in F.4 italiana a bordo del team Malta, ottenendo buoni risultati nella categoria over 18. Quest’anno ha conquistato il campionato maltese di Cronoscalate.

Alessandro Salvarani. 19enne di Reggio Emilia. Ha debuttato nel karting nel 2013, ed è alla sua prima esperienza in pista a bordo di una vettura a ruote coperte.

Enzo Marchetti. Nato nel sud della Corsica, tra i suoi risultati in kart troviamo molti piazzamenti di rilievo a livello nazionale e la partecipazione al Campionato del Mondo under 18.

Lorenzo Paggi. Nativo di Roma, 19 anni. Ha debuttato in monoposto nel 2012, quando ha disputato la F. Renault Alps. L’anno successivo ha disputato la F.3 Open a bordo del team Corbetta Competizioni, ottenendi buonissimi risultati.

Davide Vettori. 20 anni. Corre in kart dal 2012, dove ha vinto diverse gare, tra le quali la Finale Internazionale di Lignano. Ha debuttato in auto lo scorso anno, disputando la Lotus Cup, dopodiché ha svolto un test con una vettura di F. Renault 2.0.

Alessio Piccini. 17 anni. Ha debuttato nel 2007 nel karting, dove ha conquistato numerose vittorie. E’ attualmente pilota ufficiale del Tony Kart Racing Team.

Giulia Scalerandi

(foto Alex Galli)

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.