Il Circus del motomondiale piange Afridza Munandar, ventenne pilota indonesiano. Fatale un incidente nella prima gara del week-end della Asia Talent Cup.




Afridza Munandar, nato il 13 agosto 1999, era alla seconda stagione nell’Asia Talent Cup dopo aver vinto negli anni precedenti competizioni nazionali. Aveva chiuso la sua prima stagione nel campionato organizzato da Dorna in decima posizione. Quest’anno grazie a due vittorie e altri quattro podi si trovava in terza posizione ed era in corsa per il titolo ancora da assegnare. Riportiamo il breve comunicato rilasciato da Dorna:

L’incidente si è verificato durante il primo giro alla curva 10, la gara è stata prontamente interrotta con l’esposizione della bandiera rossa. Il ventenne indonesiano ha ricevuto le prime cure mediche a bordo pista prima di essere trasferito all’ospedale di Kuala Lumpur in elicottero.”

“Nonostante i migliori sforzi del personale medico di circuito e quelli dell’ospedale, Munandar è purtroppo deceduto a causa delle ferite riportate.”

“Munandar è stato un pilota straordinario nella stagione IATC 2019, ottenendo due vittorie, due secondi posti e due terzi posti in una stagione che lo aveva visto pronto a combattere per il campionato questo fine settimana.”

“La FIM, Dorna Sports e tutti quelli della Idemitsu Asia Talent Cup trasmettono le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e ai cari di Munandar.

Anche la redazione di LiveGP.it si stringe al dolore della famiglia e degli amici di Munandar.

Mathias Cantarini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.