Le vetture Gran Turismo e Turismo saranno le protagoniste del primo weekend di gara al Monza Eni Circuit. Da venerdì 5 a domenica 7 aprile si correrà la prima tappa stagionale dei Campionati Italiani promossi da ACI Sport. Affronteranno la veloce pista del Tempio della Velocità i concorrenti del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, del TCR Italy Touring Car Championship e del nuovissimo TCR DSG Endurance, della Porsche Carrera Cup e del Mini Challenge. Nel fine settimana si terrà anche la prima gara del Campionato Italiano Sport Prototipi e delle monoposto del Topjet F2000 Italian Trophy.




Una ventina di GT3 e GT4 si sfideranno domenica alle 14.10 nella gara di tre ore del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance. In griglia, Lamborghini che punta a conquistare il terzo titolo italiano di seguito, Ferrari, Mercedes AMG, BMW, Maserati, Porsche e Ginetta. Un ricco parterre dunque che si dividerà i trofei GT3, GT Light Cup e GT4, oltre a quello di classifica assoluta. Tra i piloti sarà presente Jacques Villeneuve che condividerà il volante di una Ferrari 488 Evo della Scuderia Baldini con Giancarlo Fisichella e Stefano Gai.

Alfa Romeo, Audi, Cupra, Honda e Hyundai saranno invece le Case rappresentate nel TCR Italy. La prima gara per le Turismo due litri turbo sarà sabato alle 18.30 (25′ + 1 giro) con la griglia formata grazie ai tempi delle qualifiche del giorno antecedente. Gara-2 alle 11 di domenica vedrà invece le prime otto posizioni invertite. Nella serie, corre con Audi il più giovane pilota nella storia dei campionati tricolore: si tratta del 16enne Jacopo Guidetti, neo laureato della Scuola Federale Velocità di ACI Sport.

Le TCR con cambio Direct-Shift Gearbox parteciperanno invece ad un nuovo campionato endurance che fa il suo esordio assoluto a Monza. Nel TCR DSG Endurance, ventuno vetture daranno spettacolo venerdì alle 17.05 con una gara sprint che formerà la griglia per la due ore di sabato con partenza alle 14.20. Padrino d’eccezione sarà il campione della 24 Ore di Le Mans Dindo Capello che si rimette eccezionalmente al volante di una Audi RS3.

Il Campionato Italiano Sport Prototipi che mette in palio 100mila euro (per la partecipazione alla Speed Euroseries 2019-2023), schiererà oltre venti GB08 Thunder della Wolf Racing Cars. Le monoposto sono motorizzate Aprilia RSV4 1.0 litri con oltre 200 cavalli. Le due gare da 25 minuti + 1 giro sono in programma domenica alle 8.30 e alle 12.30.

Porsche ha in programma due gare della Carrera Cup, sabato alle 17.30 e domenica alle 13.20, con oltre 20 vetture. Numeri simili anche per il Mini Challenge Italia che scende in pista per le gare domenica alle 9.20 e alle 17.40. Infine concludono il weekend le monoposto del Topjet F2000 Italian Trophy con gara-1 sabato alle 16.40 e gara-2 domenica alle 10.10.

Il preludio del weekend ACI Sport sarà un aperitivo in piazza a Monza. Oggi, giovedì 4 aprile dalle 17 alle 20 l’organizzatore del Campionato Italiano TCR DSG Endurance esporrà in piazza San Paolo dalle 17 alle 20 alcune delle vetture che prenderanno parte alla gara. Al pubblico sarà offerto un aperitivo e la possibilità di incontrare i piloti che gareggeranno venerdì e sabato. La festa per la nascita della nuova Serie proseguirà venerdì e sabato nel paddock dell’Autodromo dove si potranno provare occhiali per la realtà aumentata che trasmettono in diretta le immagini on-board della gara, dei simulatori di guida e mettersi alla guida di vere auto per dei test drive. La colonna sonora sarà affidata ai DJ di Radio Numberone.

L’ingresso in Autodromo, da via Vedano 5 a Monza, è libero. I parcheggi interni costano 10 euro ad auto e 5 euro a moto. I soci Automobile Club d’Italia potranno invece pagare solo 8 euro a vettura esibendo all’ingresso la tessera. Maggiori informazioni sul weekend di gara e il programma dettagliato sono disponibili sul sito www.monzanet.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.