Augusto Fernández conquista la seconda pole position della stagione Moto2 al GP di Aragón. Lo spagnolo, che il prossimo anno passerà in MotoGP, ha fatto segnare un incredibile 1:51.888. L'attuale leader del campionato precede l'ormai immancabile duo del team Aspar, con Albert Arenas 2° e Jake Dixon 3°.

GRANDE OCCASIONE

Fernández domani ha una grandissima opportunità per allungare nella classifica iridata. Il suo più diretto inseguitore Ai Ogura si è qualificato in 8^ posizione dopo essere passato dal famigerato Q1. Il rivale al mondiale più vicino alla Kalex #37 è Arón Canet, 5° dietro alla Boscoscuro di Alonso López.

ACOSTA CHIUDE LA 2^ FILA, BENE ARBOLINO

La seconda fila è chiusa dalla seconda Kalex del team Ajo guidata dal rookie Pedro Acosta, reduce da una gara molto complicata a Misano. Apre la terza fila Tony Arbolino, che si aggiudica il titolo di miglior italiano della sessione. In compagnia del pilota lombardo ci sono le due moto del Honda Team Asia, con Ogura davanti a Somkiat Chantra. La quarta fila è formata da Joe Roberts, Fermín Aldeguer e Filip Salač.

DISASTRO PER VIETTI

Celestino Vietti continua il suo cattivo periodo di forma in Moto2 anche al GP di Aragón. Il pilota del Mooney VR46 Racing Team è dovuto passare per il Q1 insieme a Cameron Beaubier (15°), Ogura e Alessandro Zaccone (18°). Vietti ha compromesso le proprie chance di una buona qualifica cadendo in curva 1 al primo tentativo del Q2. Il classe 2001 è stato bravo nel riprendere la moto e portarla al box, ma le prestazioni ed il feeling erano ormai compromessi. Vietti non è riuscito a fare meglio del 17° posto, partendo per l'ennesima gara in salita domani. In difficoltà anche gli altri italiani: Lorenzo Dalla Porta è 20°, Simone Corsi (24°) precede sulla griglia Niccolò Antonelli (25°).

MOTO2 | RISULTATI QUALIFICHE GP ARAGON

Credits: MotoGP Website

Valentino Aggio

Leggi anche: MOTOGP | GP ARAGON, QUALIFICHE: BAGNAIA IN POLE CON RECORD DELLA PISTA

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi