F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

Foto. Porsche Motorsport
Foto. Porsche Motorsport

Kevin Estre e Porsche Penske Motorsport #6  firmano la pole per la 92ma edizione della 24h Le Mans. Il francese svetta contro il cronometro beffando nell'ultimo giro le Cadillac di Alex Lynn e Sebastien Bourdais. Inception Racing McLaren sorride in LMGT3, Louis Delétraz (AO by TF #14) regna in LMP2.

Estre imperiale nell'ultimo giro 

Il giro finale della qualifica della 24h Le Mans è stato più che mai appassionante, Estre ha avuto la meglio nei confronti di Alex Lynn  (Cadillac Racing #2) e di Sebastien Bourdais, altro alfiere di General Motors che negli ultimi secondi ha preferito non tornare in pista per difendere il proprio primato provvisorio. 

20ma pole a Le Mans, la terza in campionato, per Porsche davanti alle due auto di Cadillac Racing ed alla Ferrari #51 di Alessandro Pier Guidi. Il piemontese conclude la seconda fila della griglia, l'italiano precederà sabato la 499P gemella #50 di Antonio Fuoco e Paul-Loup Chatin (Alpine #35). 

Niente da fare, purtroppo per  Dries Vanthoor (BMW WRT #15), numero uno ieri nel corso delle qualifiche. Il belga ha sbagliato la frenata di Indianapolis nel cuore della sessione, la direzione gara è stata costretta a neutralizzare il turno con una bandiera rosa.

24h Le Mans, Hyperpole nelle altre classi: Delétraz in LMP2, McLaren in GT 

Louis Delétraz (AO by TF #14) non si smentisce e batte Malthe Jakobsen (COOL Racing #37) nel duello per la classe LMP2. Lo svizzero, primo anche in PRO AM, ha preceduto Job van Uitert (IDEC Sport #28) e Mathias Beche (Panis Racing #65), secondo in classe LMP2 PRO Am.

Seguono nell'ordine in classe United Autosports USA #23 (PRO Am) e l'Oreca #22 di United Autosports, rispettivamente in azione con Ben Hanley e Oliver Javis. Scatterà sesto, invece, Malthe Jakobsen (COOL Racing #37).

Prima pole nel FIA World Endurance Championship per Inception Racing McLaren grazie ad un brillante Brendan Iribe. Il britannico, nonostante un testacoda, ha firmato la pole abbattendo il leader del campionato Alex Malykhin (Pure Rxcing Porsche #92) ed il nostro Giacomo Petrobelli (JMW Motorsport Ferrari #66). 

Proton Competition Ford #77, Heart of Racing Aston Martin #27 e TF Sport Corvette #82 concludono la prima parte della griglia della 24h Le Mans per quanto riguarda la categoria LMGT3, la più folta dell'intero schieramento. 

Domani la tradizionale parata dei piloti della 24h du Mans per le vie della città. L'attività riprenderà sabato con la lunga attesa verso la 92ma edizione della competizione automobilistica più importate al mondo, indetta da sabato alle 16.00.

Da Le Mans - Luca Pellegrini