F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

MotoGP | GP Olanda, Sprint: la cronaca live

In diretta su LiveGP.it la cronaca testuale della Sprint ad Assen: Bagnaia cerca di bissare il successo del Mugello, Martín tenterà di impedirglielo.

Valentino Aggio /
Credits: Ducati Corse
Credits: Ducati Corse

In diretta su LiveGP.it la cronaca testuale della Sprint ad Assen: Bagnaia cerca di bissare il successo del Mugello, Martín tenterà di impedirglielo.

Valentino Aggio /

Alle ore 15:00 parte la caccia a Francesco Bagnaia. Il due volte iridato MotoGP ha conquistato la prima pole dell'anno al Gran Premio d'Olanda. Nella Sprint il pilota Ducati cercherà di ripetere lo strapotere del Mugello. Con lui in prima fila Jorge Martín e Maverick Viñales. Seguite la cronaca testuale su LiveGP.it!

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA CRONACA LIVE DELLA SPRINT MOTOGP AD ASSEN

Valentino Aggio

Leggi anche: Moto3 | GP Olanda, Qualifiche: incredibile prima pole di Piqueras

  • Grazie per aver seguito la Sprint con noi!

    Si chiude qui il live blogging della Sprint MotoGP ad Assen. L'appuntamento è a domani alle ore 13:45 per la cronaca live della gara. Un grazie a tutti i lettori di LiveGP.it ed un invito a rimanere collegati sul sito per il recap della corsa e gli approfondimenti.

  • Bagnaia: "Fantastico vincere qui"

    Quest'atmosfera è semplicemente incredibile. Stiamo facendo un gran lavoro già da ieri mattina. È sempre meraviglioso vincere qui ad Assen: è solo Sabato ma sono felicissimo, voglio ripetermi domani.

  • Martín: "Pecco imprendibile oggi"

    Dopo la giornata di ieri non pensavo nemmeno di essere sul podio: non posso non essere contento. Ho spinto al massimo ma oggi Pecco andava veramente troppo forte. Spero di salire sul podio anche domani.

  • Viñales: "Voglio lottare per la vittoria domani"

    Non sono contento perché pensavo di poter lottare con le Ducati davanti: è difficile stare dietro a loro due, ma domani voglio lottare per la vittoria. Stiamo lavorando bene e ci riproveremo domani.

  • La classifica dopo la Sprint

    Il mondiale ora recita:

    1. Martín 180
    2. Bagnaia 165 (-15)
    3. M. Márquez 136 (-44)
    4. Bastianini 120 (-60)
    5. Viñales 107 (-73)
  • Penalizzato Márquez: è 8°

    Arriva l'ufficialità della penalizzazione del pilota Gresini Racing, che passa in 8ª piazza

    1. Bagnaia
    2. Martí
    3. Viñales
    4. Bastianini
    5. Di Giannantonio
    6. Binder
    7. Quartararo
    8. Á. Márquez
    9. Morbidelli
  • Brutta caduta alla curva 15 per Aleix Espargaró, scivolato a grande velocità: la grafica dà che il pilota è ok, ma sicuramente il pilota Aprilia ha subito una brutta botta al polso, oltre ai danni subiti nella caduta di ieri nelle Practice.

  • Francesco Bagnaia vince la Sprint ad Assen

    1. Bagnaia
    2. Martín
    3. Viñales
    4. Bastianini
    5. Di Giannantonio
    6. Binder
    7. Á. Márquez (da penalizzare)
    8. Quartararo
    9. Morbidelli
    10. Acosta
    11. Bezzecchi
    12. Oliveira
    13. Miller
    14. Mir
    15. A. Fernández
    16. Zarco
    17. R. Fernández
    18. Nakagami
    19. Rins
  • Comincia l'ultimo giro

    Bagnaia è saldamente in testa su Martín e Viñales. Dietro Di Giannantonio passa sia Binder che Márquez, Espargaró è al momento 6° con Binder 7° ed il pilota Gresini Racing che non ha scontato la penalità e verrà dunque penalizzato.

  • LLP per Márquez

    Long Lap Penalty anche per Álex Márquez, al momento 5°: può scontarlo solo il prossimo giro, ovvero l'ultimo. 

  • LLP per Márquez

    Long Lap Penalty anche per Álex Márquez, al momento 4°: può scontarlo solo il prossimo giro, ovvero l'ultimo. 

  • Lo spagnolo di Trackhouse Racing completa il LLP: nel frattempo, track limits warning per Viñales.

  • Dopo aver superato Binder, Espargaró è arrivato lungo in curva 1, scendendo così in 8ª piazza. Long Lap Penalty per Raúl Fernández, 15° ora.

  • Classifica al 10° giro

    1. Bagnaia
    2. Martín
    3. Viñales
    4. Bastianini
    5. Márquez
    6. Espargaró
    7. Binder
    8. Di Giannantonio
    9. Quartararo
    10. Morbidelli
    11. Acosta
    12. Oliveira
    13. Bezzecchi
    14. Miller
    15. R. Fernández
    16. Mir
    17. A. Fernández
    18. Zarco
    19. Nakagami
    20. Rins

    Out Savadori, Marini e Márquez

  • Bastianini riesce a superare Binder per la 5ª posizione, ora l'obiettivo è Márquez. Nella stessa curva, poco dopo, è Rins a cadere. 

  • Arriva la comunicazione dalla Direzione Gara: track limits warning per Bagnaia all'ottavo dei 13 giri previsti

  • Bagnaia scende a 1:31.588, facendo così segnare il nuovo giro veloce di gara: Martín sale oltre il secondo di ritardo sull'italiano.

    Dietro Bastianini fatica a superare Binder, molto bravo a difendersi.

  • Continua il duello a distanza tra i primi tre: Bagnaia ancora il più veloce, Martín sale sul 32.0 e Viñales è a circa mezzo secondo dal connazionale. Anche Bastianini scende sotto il muro del 32"

     

  • Ritiro per Luca Marini: il pilota Honda subisce una rottura della sua RC213V, mentre cade Lorenzo Savadori. Davanti Bastianini ha superato Aleix Espargaró.

  • Ecco il video della caduta di Márquez

  • La classifica al 5° giro

    1. Bagnaia
    2. Martín
    3. Viñales
    4. Márquez
    5. Binder
    6. Espargaró
    7. Bastianini
    8. Di Giannantonio
    9. Quartararo
    10. Morbidelli
    11. Acosta
    12. Oliveira
    13. Bezzecchi
    14. Miller
    15. R. FernándezRins
    16. Mir
    17. Savadori
    18. A. Fernández
    19. Zarco
    20. Nakagami
    21. Marini
  • Cronometro in mano, i primi tre ne hanno decisamente di più: Bagnaia, Martín e Viñales sono gli unici ad essere sotto il 32". L'unico a pareggiare questo ritmo è Fabio Di Giannantonio, attualmente 8° dopo uno start infelice.

  • Viñales supera Márquez all'ultima variante per la 3ª posizione: davanti Bagnaia e Martín tentano la fuga.

  • Caduta per Marc Márquez!

    Subito colpo di scena nella Sprint: Marc Márquez cade in curva 2, pizzicando il cordolo e perdendo così il controllo della sua moto. Passa al 5° posto Brad Binder

  • Semaforo verde!

    Si spengono i semafori al TT di Assen: Bagnaia mantiene la testa, dietro Martín ed un sorprendente Álex Márquez. Viñales perde una posizione ed è 4° davanti a Marc Márquez.

  • Le gomme: Hard-Soft la coppia più gettonata

    Michelin ci fornisce i dati per quanto riguarda le gomme. All'anteriore la scelta quasi unanime è per la Hard: con la Medium solo Rins, Zarco, Mir e Nakagami.

    Al posteriore, invece, la maggior parte dei piloti ha scelto la Soft. Con la Medium Miller, Oliveira e Zarco.

  • Meno di 5' al via

    Mancano meno di cinque minuti al via della Sprint ad Assen. I meccanici a breve lasceranno la griglia di partenza e i piloti verranno lasciati da soli. Ricordiamo che nel 2023 a vincere la Sprint fu Marco Bezzecchi sulla Ducati del Mooney VR46 Racing Team.

     

  • Ripercorriamo anche i vincitori delle sette Sprint finora disputate:

    Lusail: Jorge Martín

    Portimão: Maverick Viñales

    Austin: Maverick Viñales

    Jerez: Jorge Martín

    Le Mans: Jorge Martín

    Montmeló: Aleix Espargaró

    Mugello: Francesco Bagnaia

  • La griglia di partenza

    Nel frattempo, ripercorriamo la griglia di partenza.

    1. Bagnaia
    2. Martín
    3. Viñales
    4. Á. Márquez
    5. Espargaró
    6. Di Giannantonio
    7. M. Márquez
    8. Morbidelli
    9. Binder
    10. Acosta
    11. Bastianini
    12. R. Fernández
    13. Quartararo
    14. Miller
    15. Bezzecchi
    16. Rins
    17. Oliveira
    18. Savadori
    19. Zarco
    20. Mir
    21. Marini
    22. A. Fernández
    23. Nakagami
  • Vi ricordo che, da pochi minuti, è iniziato anche il commento live della Sprint con Fabrizio Pignatelli e Riccardo Trullo: ecco il link.

  • Buon pomeriggio a tutti, fedeli lettori di LiveGP.it e benvenuti alla Sprint del Gran Premio d'Olanda, ottavo GP della stagione 2024 di MotoGP.