Il marchio Volkswagen

Il marchio Volkswagen mette fine a tutte le attività legate agli sport motoristici. La notizia, annunciata nella giornata odierna, vedrà sparire dai campi di gara il marchio tedesco, pronto ad impegnarsi in altri settori. 150 dipendenti del reparto corse sono già state assorbiti dal reparto riservato ai veicoli di produzione.

L’importante annuncio arriva dopo la decisione di un anno fa concentrarsi esclusivamente sulle gare ad impatto zero ed il ritiro, nella giornata di ieri, di Audi dalla Formula E per un futuro coinvolgimento nell’endurance con la piattaforma delle LMDh.

Volkswagen garantirà la fornitura di pezzi di ricambio per la Polo GTI R5 e la Golf GTI TCR, auto impegnate in svariati campionati nel mondo.

Il dr. Frank Welsch, responsabile dello sviluppo, ha dichiarato: “Il marchio Volkswagen sta per diventare il principale fornitore nel settore della mobilità sostenibile. Stiamo unendo i nostri punti di forza ed abbiamo deciso di interrompere le nostre attività di sport motoristici. L’esperienza dei tecnici del mondo delle corse ed i risultati del progetto ID.R resteranno nell’azienda e renderanno ancora più efficienti i modelli ID stradali”.

Anche il responsabile delle risorse umane, Wilfried von Rath, ha commentato: “Per decenni Volkswagen Motorsport ha regalato al marchio grandissimi successi e il mio caloroso ringraziamento va a tutti i dipendenti. Siamo lieti di potergli garantire il lavoro, specialmente in questi tempi difficili con questo trasferimento”

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.