Fausto Gresini

Oggi, 23 gennaio, Fausto Gresini festeggia il suo sessantesimo compleanno. Il manager bolognese è tuttora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore di Bologna. Il team Gresini, con un post su Facebook e Instagram, ha augurato buon compleanno al proprio leader incitandolo, come possibile, a non mollare.

Fausto Gresini è presente nei paddock motociclistici di tutto il mondo da ben quaranta anni e nel corso della sua carriera ha rivestito diversi ruoli importanti. L’attuale “boss” del team Gresini Racing ha iniziato la sua carriera come pilota nel 1982, gareggiando nella classe 125 per ben tredici anni. Due volte campione del mondo in sella alla moto del team Garelli, nel 1985 e 1987, detiene ventuno gare vinte e ben quarantasette podi su un totale di centotrentadue presenze in pista. In seguito al ritiro dalle competizioni, 1995, ha deciso di rimanere a stretto contatto con il mondo delle due ruote, non da spettatore o appassionato, ma con un ruolo attivo e diretto. Nel 1997 ha fondato il Gresini Racing che attualmente gareggia in diversi campionati del Motomondiale: Moto3, Moto2, MotoE e MotoGP.

Nel giorno del suo 60° compleanno, Fausto è costretto in un letto d’ospedale. Dal 30 dicembre è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Maggiore” di Bologna e combatte contro un avversario invisibile, il Coronavirus. Gresini è aiutato nella respirazione dalla macchina per la ventilazione ed è attualmente sedato. Fortunatamente, anche se gravi, le sue condizioni attualmente sembrano lievemente migliorate, la febbre è scomparsa, ma il quadro generale rimane ancora critico. Lorenzo Gresini, figlio del team manager, continua ad aggiornare amici e tifosi su Facebook per quanto riguarda le condizioni del padre. Ieri aveva scritto: “Babbo è stabile anche stasera, ben ventilato e senza febbre”.

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.