Si sono chiusi i test della MotoE a Jerez. Giornate di lavoro importanti per i team che sono alle prese con le ultimissime modifiche in vista della prima gara. Il campionato partirà proprio dalla pista spagnola tra quindici giorni e c’è tanta attesa su chi si prenderà la leadership.

PRIMO GIORNO

La prima giornata sulla pista spagnola ha visto Dominque Aegerter dominare in tutti e tre i turni di prova. Il pilota della Intact GP ha dettato sempre il passo, andando sotto il muro dell’1:48 nell’ultima sessione, unico rider a riuscirci. Alle sue spalle in seconda e terza posizione Lukas Tulovic e Miquel Pons.

SECONDO GIORNO

Cambia il giorno, ma non il protagonista. Nel secondo giorno di test era in programma una simulazione gara in cui Aegerter ha dimostrato ancora una volta tutto il suo valore. Lo svizzero è scattato dalla prima posizione e così ha chiuso la prova, mentre alle sue spalle due rookies come Pons e Aldeguer sono riusciti a salire sul podio. Nella top 6 anche un italiano, Alessandro Zaccone del team Pramac Racing.

TERZO GIORNO

Nel terzo ed ultimo giorno di test si accende la stella di Eric Granado. Il pilota brasiliano di One Team Energy aveva chiuso alle spalle di Aegerter il turno della mattina, ma nelle due sessioni successive ha sorpreso tutti abbattendo il muro del 1:48” e prendendosi la leadership della classifica. Non contento Granado nei giri finali ha abbassato il miglior crono mai realizzato a Jerez da una MotoE scrivendo un vero e proprio record.

Questa la top 10 combinata dopo i tre giorni di test:

1. Eric Granado (One Energy Racing) – 1:47.065
2. Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP) + 0.041
3. Xavier Cardelus (Avintia Esponsorama Racing) + 0.527
4. Alessandro Zaccone (Octo Pramac MotoE) + 0.602
5. Fermin Aldeguer (Openbank Aspar Team) + 0.695
6. Jordi Torres (Pons Racing 40) + 0.777
7. Miquel Pons (LCR E-Team) + 0.923
8. Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing) + 1.023
9. Yonny Hernandez (Octo Pramac MotoE) + 1.168
10. Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE) + 1.177

Michele Iacobello

LEGGI ANCHE: MOTOGP | GP PORTOGALLO: INFO E ORARI DEL WEEKEND

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.