WTCC | Tiago Monteiro di nuovo a casa dopo il crash di Barcellona: l'obiettivo è correre in Cina

Wtcc

Tiago Monteiro è ritornato a casa, ad oltre due settimane di distanza dal brutto incidente che lo ha visto protagonista durante i test WTCC sul circuito di Barcellona. L’alfiere della Honda, dopo un breve ricovero nel centro medico del tracciato, è stato trasferito in un ospedale a Barcellona e sottoposto a diversi esami che hanno escluso lesioni. Il pilota è stato comunque tenuto sotto osservazione per alcuni giorni, prima di essere trasferito in un ospedale portoghese, dove ha cominciato la riabilitazione.

Nei giorni scorsi, il team Honda ha emesso un comunicato stampa in cui ha fornito un aggiornamento sulle condizioni del leader del mondiale WTCC e a proposito del suo ritorno a casa: "Siamo lieti di annunciare che il leader del mondiale FIA WTCC Tiago Monteiro, è stato dimesso dall’ospedale dopo l’incidente di cui è stato vittima a Barcellona. Tiago ha già iniziato la riabilitazione e il lavoro di recupero in vista della gara in Cina. D’accordo con lui, la sua famiglia e il team Honda, vogliamo ringraziare tutte le persone che si sono interessati a lui e hanno inviato messaggi di sostegno dal primo ricovero a Barcellona”. Monteiro ha ancora una ventina di giorni per ristabilire completamente la sua forma fisica perfetta: il prossimo round in Cina è infatti previsto per metà ottobre, in un appuntamento in cui dovrà difendere la testa del mondiale dagli attacchi dell'alfiere della Volvo, Thed Bjork.

Chiara Zaffarano

 

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies