Nicky Hayden lotta per la vita al Bufalini di Cesena

Superbike

Nicky Hayden è ancora in gravi condizioni a seguito dell'incidente di mercoledì pomeriggio sulla strada provinciale Riccione-Tavoleto, quando è stato investito da un'auto mentre si trovava in bici. Il pilota statunitense è attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Bufalini di Cesena, dov'è stato trasferito in elicottero ieri pomeriggio. Durante la prima notte la situazione è rimasta stabile ma critica e la prognosi rimane riservata: i medici stanno ancora monitorando le sue condizioni al fine di decidere come procedere nelle prossime ore.

 

Nel bollettino medico diramato questa mattina si legge che il pilota statunitense non è stato operato durante la notte e che il suo quadro clinico rimane critico e molto grave. I medici attendono che la situazione possa stabilizzarsi al fine di poter intervenire chirurgicamente sull'edema cerebrale, conseguenza del grave trauma cranico accusato dal pilota. Hayden soffre anche di una serie di fratture al bacino e a una gamba, anche se la priorità dei medici in questo momento è quella di tenere monitorata la pressione intracranica nel tentativo di evitare sofferenze al cervello. Nel pomeriggio verranno rilasciati ulteriori aggiornamenti sul suo stato di salute. Nel frattempo, tutto il mondo dello sport e non solo in queste ore continua a manifestare il proprio supporto allo sfortunato rider americano.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

13:20 Nuovo bollettino medico emesso dall'ospedale Bufalini di Cesena: il quadro clinico di Nicky Hayden resta stabile ma grave e critico. Il pilota sta lottando per la vita nel reparto di rianimazione.

Nel frattempo il team Honda Superbike ha rilasciato un comunicato dove riassume i fatti accaduti fino ad ora ringraziando per i messaggi di supporto e soprattutto per il lavoro svolto dal personale medico e da quello di primo soccorso.

17:15 Il nuovo bollettino medico conferma la gravissima condizione clinica di Nicky Hayden: la prognosi resta riservata e la preoccupazione maggiore è per il danno cerebrale. Al Bufalini di Cesena nelle ultime ore sono arrivati i famigliari del pilota statunitense.

Alice Lettieri 

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies