F1 | GP Singapore, libere 1: Red Bull al top con Ricciardo davanti a Verstappen

F.1 Live

Con la prima sessione di prove libere è iniziata anche l'azione in pista in questo week-end del GP di Singapore. Con il caldo umido del pomeriggio della città-Stato a primeggiare ci ha pensato la Red Bull, che ha chiuso al top con Daniel Ricciardo in testa davanti al compagno di box Max Verstappen. Subito dietro i due ferraristi, con Sebastian Vettel terzo e Kimi Raikkonen quinto; più attardate le Mercedes, che tuttavia non hanno cercato di attaccare il tempo.

 

Lavoro diverso quindi per i top team, con le Mercedes che hanno girato principalmente con gomme soft (quelle più dure disponibili per questo appuntamento) ed hanno terminato la sessione con Lewis Hamilton sesto e Valtteri Bottas addirittura ottavo. Mai un tentativo di giro veloce con la mescola hypersoft per i piloti delle frecce d'argento, una strategia completamente opposta a quella della Ferrari, che invece ha utilizzato solo gli pneumatici con la bandella rosa.

Ciò che è risultato interessante in questa sessione sono i tempi fatti registrare dalle due Red Bull, con l'1:37.711 di Ricciardo già molto vicino al record della pista, dovuto ovviamente alla nuova mescola hypersoft e al miglioramento generale delle vetture rispetto allo scorso anno, ma anche ad una presumibile competitività della vettura di Milton Keynes su questa pista. Vedremo se quindi i "bibitari" potranno davvero dar fastidio a Ferrari e Mercedes sia in qualifica che in gara, magari puntando anche alla vittoria.

Bene anche i due alfieri Renault, in quinta e settima piazza rispettivamente con Nico Hulkenberg e Carlos Sainz; nono Charles Leclerc, autore di un buon tempo e che nel finale si è reso protagonista di un incidente che lo ha visto toccare le barriere, rompendo così la sospensione anteriore destra. In top ten anche Romain Grosjean, decimo davanti a Marcus Ericsson e Sergio Perez. Attardate le due Williams e la McLaren di Stoffel Vandoorne, ad occupare le ultime tre posizioni.

Appuntamento quindi alle 14:30 con la seconda sessione di libere, in cui forse scopriremo meglio quali i valori reali dei top team sul cittadino di Singapore.

Carlo Luciani

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies