F1 | Gp Brasile, la cronaca LIVE

F.1 Live

Sul tracciato brasiliano intitolato a Carlos Pace va in scena il penultimo atto del Mondiale di Formula 1 2017. A partire dalla pole position sarà la Mercedes di Valtteri Bottas, che nella giornata di ieri ha preceduto le due Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen mentre sarà una gara tutta all'attacco per il neo Campione del Mondo Lewis Hamilton che dovrà partire dalla pitlane a causa di un incidente che lo ha visto protagonista nelle fasi iniziali delle qualifiche. Seguite il Gran Premio del Brasile con la nostra cronaca web e con la diretta su RadioLiveGP a partire dalle ore 16,50 con il commento a cura di Marco Privitera, Piero Ladisa e Francesco Magaddino. 

Con la classifica finale del Gran Premio del Brasile vi diamo appuntamento alla prossima diretta web per il Gran Premio di Abu Dhabi sul circuito di Yas Marina.

Sebastian Vettel vince il Gran Premio del Brasile davanti a Valtteri Bottas e Kimi Raikkonen. Grande rimonta per Lewis Hamilton che termina in P4! Verstappen (5°), Ricciardo (6°), Massa (7°), Alonso (8°), Perez (9°) e Hulkenberg (10°) chiudono la Top 10.

Ultimo Giro! Hamilton ci riprova alla fine del rettilineo ma senza successo! Vettel sta per tagliare il traguardo

Giro 70 - Ci prova Hamilton ma Raikkonen si difende e tiene lontana la minaccia portata dalla Mercedes.

Giro 69 - Problemi per Stroll con la parte interna della gomma che si è staccata improvvisamente.

Giro 68 - Si difende Raikkonen che riesce a tenere dietro la Mercedes n° 44.

Giro 67 - Hamilton si avvicina ma non riesce a portare un attacco alla Ferrari che lo precede.

Giro 66 - Prova a reagire Raikkonen ma il ritmo di Hamilton è di quelli davvero sostenuti.

Giro 65 - Altro mezzo secondo guadagnato da Hamilton mentre Verstappen sigla il giro più veloce e stabilendo il nuovo record della pista.

Giro 64 - 1.9 tra Raikkonen e Hamilton. Sempre più a rischio il podio per il finlandese. 

Giro 63 - Altro giro veloce per Hamilton! Che rimonta per il neo Campione del Mondo! Raikkonen è sempre più vicino.

Giro 62 - E' di 3.8 il distacco tra Hamilton e Raikkonen con il finlandese che ha replicato ai tempi della Mercedes.

Giro 61 - Giro veloce per Lewis Hamilton che guadagna ben 1 secondo su Raikkonen!

Giro 60 - Raikkonen perde contatto da Bottas a causa dei doppiaggi mentre prosegue il grande ritmo di Hamilton.

Giro 59 .- P4 guadagnata per l'inglese della Mercedes che di potenza supera la Red Bull e va alla caccia della Ferrari di Raikkonen.

Giro 58 - Ci prova Hamilton alla fine del rettilineo principale ma Verstappen resiste con un grandissima staccata al limite.

Giro 57 - Anche Lewis Hamilton ha messo nel mirino Verstappen con quello che potrebbe essere un duello già visto in Messico.

Giro 56 - Kimi Raikkonen è ad 1.6 da Bottas che non riesce a scrollarsi di dosso la Ferrari n°7.

Giro 55 - Interessante il duello tra Alonso e Massa con l'asturiano incollato al retrotreno della Williams.

Giro 54 - Verstappen, via radio, si lamenta delle sue gomme.

Giro 53 - Vettel continua la sua corsa solitaria con 3 secondi di vantaggio su Bottas. Hamilton ha praticamente preso Verstappen.

Giro 52 - Grosjean rientra ai box dove sconterà la penalità di 10 secondi per l'incidente con Ocon.

Giro 51 - La top 10 a 20 giri dal termine: VET,BOT,RAI,VER,HAM,RIC,MAS,ALO,PER,HUL.

Giro 50 - Anche Raikkonen è in rimonta su Bottas ma per il momento non riesce a portare un attacco al connazionale.

Giro 49 - Consolidate le prime posizioni, l'attenzione è tutta sulla rimonta di Lewis Hamilton.

Giro 48 - Sorpasso in staccata per Daniel Ricciardo su Massa mentre Hamilton continua a guadagnare su Verstappen.

Giro 47 - Le posizione guadagnate e perse dal via:

Giro 46 - Stroll supera Grosjean in fondo al rettilineo mentre Raikkonen continua a guadagnare su Bottas.

Giro 45 - 18 secondi dividono Vettel e Hamilton con l'inglese che si è messo subito a caccia di Verstappen che lo precede.

Giro 44 - Lewis Hamilton rientra ai box. Gomme soft per l'inglese imitato da Ricciardo.

Giro 43 - Vettel si porta a 2 secondi dal rivale inglese che via radio si lamenta del traffico trovato in pista.

Giro 42 - Si ritira Brendon Hartley "invitato" dai box a riportare la vettura nel garage.

Giro 41 - Hamilton continua a perdere terreno a causa del traffico dei doppiati. 

Giro 40 - Altro giro veloce per Verstappen con Hamilton che incomincia a perdere ritmo.

Giro 39 - Sempre 3.6 di vantaggio di Hamilton su Vettel mentre Hulkenberg scavalca Gasly ed è 10°.

Giro 38 - Sainz scavalca Wehrlein e prosegue la sua rincorsa alla P10.

Giro 37 - Continua la sua corsa Hamilton mentre impazza la lotta tra Hulkenberg e Gasly per l'ultima posizione a punti utile.

Giro 36 -Giro più veloce per Max Verstappen mentre Perez si porta ai box per la sua sosta.

Giro 35 - Ritmo vertiginoso per il finlandese della Ferrari con Bottas che pare essere in crisi con il suo treno di gomme soft.

Giro 34 - Giro più veloce per Kimi Raikkonen che continua a guadagnare su Bottas.

Giro 33 - Verstappen si porta a ridosso di Ricciardo che come Hamilton deve ancora fermarsi ai box. L'ausrtaliano cede la posizione al compagno di squadra.

Giro 32 - Anche Raikkonen realizza parziali interessanti guadagnando diversi decimi a Bottas.

Giro 31 - Hamilton prosegue la sua corsa mentre Vettel dietro di lui scende sotto il muro del minuto e 13 realizzando il giro più veloce della gara.

Giro 30 - Pit stop anche per Raikkonen con il finlandese che mantiene, a sua volta, la posizione su Verstappen.

Giro 29 - Vettel ai box! Il tedesco esce di pochissimo davanti al tedesco della Ferrari che riesce a mantenere la posizione sul finlandese.

Giro 28 - Bottas ai box! Tentativo di undercut su Vettel per il finlandese.

Giro 27 - Giro più veloce per Lewis Hamilton! Che ritmo per l'inglese della Mercedes.

Giro 26 - Evidenti problemi con le gomme per l'olandese che lamenta con i box problemi di tenuta delle coperture.

Giro 25 - Continua a segnare settori fucsia Lewis Hamilton che riduce il distacco da Verstappen.

Giro 24 - Ancora nessuno dei top team rientra ai box per la sosta ai box.

Giro 23 - Hamilton sigla il giro più veloce della gara mentre davanti il distacco tra Vettel e Bottas è sempre di 1.5 secondi.

Giro 22 - 10 secondi di penalità per Romain Grosjean ritenuto colpevole del crash con Ocon nelle fasi iniziali della gara.

Giro 21 - L'anglo-caraibico ha la meglio pure sul brasiliano e guadagna la P5.

Giro 20 - Hamilton sorpassa Alonso in fondo al rettilineo principale e si mette alla caccia di Felipe Massa.

Giro 19 - Hamilton si incolla agli scarichi di Alonso mentre prosegue la rimonta di Ricciardo che supera Hulkenberg e si porta in zona punti.

Giro 18 - Prosegue la lotta tra Alonso e Massa per la P5. Dietro di loro incombe la sagoma minacciosa di Hamilton.

Giro 17 - La top 10: VET,BOT,RAI,VER,MAS,ALO,HAM,PER,HUL,RIC.

Giro 16 - Verstappen si avvicina minacciosamente agli scarichi della SFH70 del finlandese che grazie alla power unit riesce a difendersi.

Giro 15 - Incominciano ad alzarsi i tempi dei piloti in testa alla gara con Raikkonen che pare perdere contatto dai due battistrada.

Giro 14 - Altro sorpasso per Lewis Hamilton che sul rettifilo principale si sbarazza di Perez portandosi in P8.

Giro 13 - L'incidente che ha visto coinvolti Ricciardo, Vandoorne e Magnussen sarà investigato a fine gara.

Giro 12 - Da sottolineare la grande gara di Felipe Massa che occupa la P5. 

Giro 11 - Vettel a suon di giri veloci porta il suo vantaggio a 1.8 da Bottas.

Giro 10 - Anche Daniel Ricciardo è in modalità rimonta. P13 per l'australiano che mette nel mirino Hartley.

Giro 9  - Continua l'elastico tra Vettel e Bottas mentre Hamilton guadagna un'altra posizione scavalcando Sainz. 

Giro 8  - Hamilton si porta a ridosso di Gasly e lo supera poco prima del traguardo. In soli 8 giri il Campione del Mondo ha recuperato ben 10 posizioni!

Giro 7  - Vettel prova a scappare mentre Hamilton guadagna due posizioni e si porta in P11.

Giro 6  - Riparte la gara! Bottas prova a riprendersi la posizione su Vettel mentre Massa sopravanza Alonso. Hamilton è 13° ed è incollato a Stroll. 

Giro 5  - La Safety Car rientrerà alla fine di questo passaggio.

Giro 4  - Gli incidenti in curva 2 e curva 6 sono sotto investigazione dalla Race Direction. 

Giro 3  - Altro giro dietro Safety Car con questa classifica: VET, BOT, RAI, VER, ALO, MAS, PER, HUL, SAI e GAS.

Giro 2  - La Safety Car transiterà con tutto il gruppo nella pitlane per permettere agli stewards di pulire la pista dai detriti. Si ritirano Vandoorne e Magnussen mentre Ricciardo effettua il pitstop montando gomme soft.

Partiti! Vettel sorprende Bottas e si porta in testa mentre Ricciardo si gira in fondo al gruppo. Contatto tra Grosjean e Ocon! Safety Car in pista!

Inizia il giro di formazione! Toccante e commovente team radio di Felipe Massa al suo ultimo Gp del Brasile.

Finiti i lavori sulla monoposto del finlandese, staremo a vedere se si ripeteranno i guai accusati dalla Rossa nei Gp di Malesia e Giappone.

Cinque minuti allo start con i meccanici Ferrari che lavorano alacremente sulla monoposto di Kimi Raikkonen. Problemi per la vettura n°7?

Nell'infografica Pirelli le gomme a disposizione di ciascun pilota per la gara odierna:

Quali potrebbero essere le strategie per la gara di oggi? Scopriamolo nell'articolo curato dal nostro Francesco Magaddino che potrete leggere QUI.

Questa la griglia di partenza:

Poco meno di mezz'ora allo spegnimento dei semafori che darà il via al Gran Premio del Brasile che con l'assegnazione dei titoli iridati a Lewis Hamilton e la Mercedes ha come principale spunto di interesse la lotta per la seconda posizione tra Sebastian Vettel e Valtteri Bottas.

Vincenzo Buonpane

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies