F1 | GP Brasile, FP3: Mercedes sempre al top, ma la Ferrari c’è

F.1 Live

Quello visto fino ad ora ad Interlagos si può benissimo definire un weekend nel segno della Mercedes. Dopo aver letteralmente dominato il venerdì di prove libere, infatti, la casa della stella a tre punte è riuscita a confermarsi al top anche nell’ultima sessione prima delle qualifiche, dimostrandosi ancora la scuderia più veloce. A farla da padrone, però, questa volta ci ha pensato Valtteri Bottas, che grazie ad un tempo di 1:09.281 è riuscito a primeggiare nelle FP3, piazzandosi proprio davanti al suo compagno di squadra Lewis Hamilton.

Tuttavia, nel corso di questo fine settimana, nonostante il primato ottenuto, il finlandese non è riuscito comunque a battere il britannico, che per meno di un decimo di secondo è riuscito ad ottenere anche il nuovo record del tracciato.

Ad ogni modo, anche in quest’ultima sessione, l’appena quattro volte iridato è riuscito a mettere a segno un ottimo secondo tempo, appena tre millesimi più lento del suo compagno di squadra, tenendo così ancora più viva la lotta per la pole position.

Ad accendere ancor di più la lotta per la prima casella di partenza, ci hanno pensato inoltre i due ferraristi, praticamente incollati alle frecce d’argento grazie al tempo di 1:09.326 di Kimi Raikkonen, ed al 1:09.339 staccato da Sebastian Vettel, lasciando prefigurare una lotta intensa e serrata nel corso delle qualifiche odierne.

Soltanto quinta, invece, la prima delle Red Bull con Daniel Ricciardo, (1:10.244) che si è posizionato infatti alle spalle dei primi quattro, pagando però un distacco di quasi un secondo ed avendo la consapevolezza di dover scattare domani con dieci posizioni di penalità per via della sostituzione della componente MGU-H sulla sua Red Bull.

Molto competitivo anche Fernando Alonso, sesto al volante della MCL32, seguito dalle due Force India di Sergio Perez ed Esteban Ocon, sempre molto vicini fra di loro. Soltanto nono invece Max Verstappen, autore anche di un testacoda verso la fine della sessione.

Ultimo Lance Stroll, senza tempo cronometrato per un problema al cambio accusato già nei minuti iniziali. Prossimo appuntamento alle ore 17 con le qualifiche che potrete seguire anche su RadioLiveGP con radiocronaca integrale a partire dalle ore 16.50.

Carlo Luciani

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies