F1 | GP Ungheria, la cronaca live

F.1 Live

Buon pomeriggio amici di LiveGP e benvenuti alla diretta testuale del Gran Premio d'Ungheria che tra pochi minuti scatterà sul circuito dell'Hungaroring! Dopo la prima fila tinta di rosso Ferrari c'è grande attesa per una gara che può dire davvero moltissimo in ottica iridata. Seguite tutte le fasi di questo emozionantissimo Gp con la nostra diretta Live e su RadioLiveGP con la radiocronaca curata da Piero Ladisa, Francesco Magaddino e Vincenzo Buonpane.

Con la classifica finale chiudiamo la nostra diretta:

Giro 70 E' doppietta Ferrari! Sebastian Vettel vince il Gran Premio d'Ungheria davanti a Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas!

Giro 69 Inizia l'ultimo giro! Intanto si ritira Hulkenberg mentre a Magnussen vengono comminati cinque secondi di penalità per l'episodio con il tedesco.

Giro 68 Vettel ha un vantaggio di 1.2 su Raikkonen che tiene dietro Hamilton in maniera piuttosto agevole.

Giro 67 Hamilton sta nuovamente recuperando su Raikkonen mentre Verstappen mette nel mirino Bottas.

Giro 66 Intanto Verstappen recupera in maniera vertiginosa su Bottas.

Giro 65 Ben 4 i doppiati per Vettel e Raikkonen con Hamilton che perde terreno dai due battistrada.

Giro 64 Hamilton non sembra avere il ritmo per tenere il passo di Raikkonen.

Giro 63 Si ritira Paul Di Resta. 7 giri al termine!

Giro 62 Duello tra Magnussen e Hulkenberg con il danese che porta fuori i limiti della pista.

Giro 61 Vandoorne fa perdere tempo a Raikkonen che viene incalzato sempre più da Hamilton.

Giro 60 Del duello sta beneficiando Sebastian Vettel che ha portato il suo vantaggio a 1.7 su Raikkonen.

Giro 59 Cerca il forcing Lewis Hamilton che commette un errore in curva 5 e perde terreno dalla Ferrari.

Giro 58 Hamilton è davvero vicinissimo a Raikkonen! L'inglese utilizza il DRS ma non supera il finlandese.

Giro 57 Doppiaggio problematico di Bottas su Hulkenberg.

Giro 56 Doppiaggio di Hulkenberg da parte dei tre battistrada mentre Verstappen commette un errore in curva 13.

Giro 55 Stessa situazione del giro precedente con Raikkonen che si lamenta dell'eccessivo degrado delle sue gomme.

Giro 54 Intanto è duello vero tra Hulkenberg e Magnussen con il danese che mantiene la posizione sul tedesco.

Giro 53 Grande anche la gara di Max Verstappen che è a soli 7 secondi da Bottas.

Giro 52 Stessi tempi per i primi tre che tra un pò di curve troveranno un trenino di doppiati.

Giro 51 Kimi Raikkonen potrà attivare il DRS in quanto a meno di un secondo da Vettel.

Giro 50 Hamilton si avvicina a Kimi Raikkonen mentre Bottas sembra aver abbandonato la contesa.

Giro 49 Vettel sembra avere ritrovato il passo con il tedesco che gira sugli stessi tempi della Mercedes.

Giro 48 Le due Ferrari stanno perdendo sistematicamente da Hamilton.

Giro 47 L'inglese della Mercedes realizza grandi tempi e recupera su Raikkonen.

Giro 46 Hamilton passa Bottas che si ferma praticamente alla fine di curva 1.

Giro 45 Lewis Hamilton chiede a gran voce via radio il team order su Bottas.

Giro 44 Brivido ai box per la sosta di Vandoorne che arriva lungo alla sua piazzola. Tutto ok per il meccanico.

Giro 43 Si ferma ai box l'olandese che ne approfitta anche per scontare la penalità.

Giro 42 Kimi Raikkonen reagisce ai tempi di Bottas mentre Verstappen non si è ancora fermato ai box.

Giro 41 Hamilton in questo giro perde decisamente terreno mentre Raikkonen via radio incomincia ad innervosirsi.

Giro 40 Le due Mercedes stanno recuperando sulle due Ferrari con Raikkonen che ha chiesto al box di far aumentare il ritmo a Vettel.

Giro 39 Il duello tra Sainz e Alonso lo vince l'asturiano che supera il giovane collega e si porta in P9.

Giro 38 Hamilton davvero vicinissimo a Bottas! Che farà ora la Mercedes?

Giro 37 Alonso prova l'attacco su Sainz ma va lungo e deve cedere la posizione.

Giro 36 Alonso e Sainz rientrano insieme ai box mentre le Mercedes stanno recuperando su Raikkonen.

Giro 35 Raikkonen si lamenta via radio della strategia Ferrari. Il finlandese era convinto di poter tentare l'undercut su Vettel.

Giro 34 Raikkonen ai box! Rientro dietro a Vettel per il finlandese.

Giro 33 Vettel rientra davanti alle due Mercedes che dopo il cambio gomme hanno aumentato il ritmo.

Giro 32 Per l'inglese rientro immediatamente dietro al compagno di squadra. Si preparano in Ferrari per la sosta di Vettel.

Giro 31 Bottas rientra davanti a Sainz. Hamilton ai box!

Giro 30 Lance Stroll va ai box, seguito poco dopo da Bottas. Gomme gialle per entrambi.

Giro 29 Raikkonen si avvicina a Vettel così come Hamilton su Verstappen.

Giro 28 I tempi di Vettel sembrano non risentire del problema accusato nel precedente team radio.

Giro 27 L'incidente che ha visto coinvolto Grosjean verrà investigato dopo la gara.

Giro 26 Vettel si lamenta di problemi al suo volante che tende a sinistra. 

Giro 25 Vettel perde qualche decimo nei confronti di Raikkonen con il finlandese che si porta a meno di due secondi dal compagno di squadra.

Giro 24 Nico Hulkenberg sta recuperando su Ocon per l'ultima posizione a punti utile.

Giro 23 Grande recupero delle due Force India entrambe in zona punti.

Giro 22 Problemi per Grosjean! Posteriore sinistra avvitata male e vettura che si deve fermare in curva 11.

Giro 21 Grosjean ai box, gomme soft per il pilota della Haas.

Giro 20 Intanto il duello in casa Renault lo vince Hulkenberg che supera Palmer.

Giro 19 Valtteri Bottas si avvicina ai tempi della Ferrari ma il gap da Vettel è sempre sui 9 secondi.

Giro 18 Questa la Top 10 al momento: 1. VET 2. RAI 3. BOT 4. VER 5. HAM 6. SAI 7. ALO 8. PER 9. VAN 10. OCO

Giro 17 Nessuna azione per l'episodio tra Alonso e Sainz.

Giro 16 Hamilton via radio di lamenta della scarsa velocità della sua Mercedes.

Giro 13 Hamilton non riesce a tenere il passo della Red Bull di Verstappen.

Giro 12 Vettel continua ad incrementare il vantaggio mentre per l'episodio tra Hulkenberg e Grosjean non verrà applicata nessuna sanzione.

Giro 11 Investigazione anche sulla ripartenza di Alonso e Sainz.

Giro 10 Giro più veloce per Vettel che con il tempo di 1:22.255 realizza il nuovo tempo limite.

Giro 9 Le due Mercedes non tengono il passo delle due Ferrari. Hamilton è a quasi 10 secondi dalla vetta.

Giro 8 Vettel fa il vuoto e si porta a 2.4 da Raikkonen.

Giro 7 Penalizzato Verstappen! A causa della collisione con Ricciardo gli verranno aggiunti 10 secondi al suo tempo di gara.

Giro 6 Hamilton prova l'attacco su Verstappen ma l'olandese si difende in maniera egregia.

Giro 5 Sotto investigazione anche il contatto a fondo gruppo tra Nico Hulkenberg e Romain Grosjean. La Safety Car rientrerà in questo giro.

Giro 4 Olio nella zona incriminata con i marshall intenti a spargere del filler sulla pista.

Giro 3 Safety Car ancora in pista mentre è under investigation il contatto tra le due Red Bull.

Giro 2 Nel contatto con il compagno di squadra, Ricciardo ha danneggiato la sua vettura rimanendo fermo in pista.

Giro 1 Partiti! Partono bene le due Ferrari mentre Hamilton viene sopravanzato dalle due Red Bull. Ricciardo si tocca con Verstappen in curva 3 e si deve ritirare. Safety Car!

Inizia il giro di formazione!

Temperatura rovente a Budapest: 30° la temperatura dell'aria, 55° quella dell'asfalto.

Inno nazionale ungherese che è risuonato lungo tutto il tracciato. E' davvero tutto pronto per il Gran Premio d'Ungheria!

Sarà il Gran Premio numero 50 per Sebastian Vettel con la Ferrari.

Ecco lo schieramento di partenza al netto delle penalità comminate a Nico Hulkenberg e Daniil Kvyat

Vincenzo Buonpane

 

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies