F1 | Gp Ungheria, FP3: Ferrari velocissima e Mercedes in difficoltà

F.1 Live

La Ferrari ribalta la giornata di ieri e conquista la prima fila nell'ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche più che mai fondamentali per capire fino in fondo i valori in campo visti nella giornata di ieri. Sessione in chiaroscuro per le Mercedes più indietro e in affanno con Hamilton che punta alla pole numero 68. Ma non sarà facile visti i tempi delle Rosse...

Quella che era stata la sorpresa di ieri, Daniel Ricciardo, davanti in entrambe le sessioni di libere, è incappato invece nei guai meccanici di una Red Bull ancora poco affidabile, e con il cambio bloccato si avvia ad incassare una penalità di 5 posizioni sulla griglia di domani. La Ferrari invece si prende tutta la prima fila con il nuovo record della pista stabilito da  Vettel in 1:17:017 con Raikkonen è staccato di quasi mezzo secondo.

Il giro magico di Vettel crea non pochi grattacapi alla Mercedes che piazza Bottas terzo a 9 decimi, ma Hamilton addirittura quinto a un secondo e mezzo senza essere mai riuscito a completare un giro buono e senza errori. La corazzata tedesca è apparsa comunque più in difficoltà di ieri e la lotta per la qualifica si fa quantomai interessante con la Red Bull di Verstappen che si infila al quarto posto fra le due Mercedes. 

Un mistero le condizioni fisiche di Felipe Massa: ieri sera il brasiliano si è recato in ospedale per degli accertamenti e questa  mattina con l'ok dei medici ha disputato la FP3 ma sembra che non riesca a farcela nè per la qualifica nè per la gara. Al suo posto la Williams è pronta a schierare il terzo pilota Paul Di Resta. 

da Budapest  Stefano De Nicolo'

Per lasciare il tuo commento è necessario registrarsi nel form "login" presente a fondo pagina oppure nella home page. Grazie!

Ascolta Radio LiveGP

LiveGP Communication

Advertisement

Utilizziamo i cookies in questo sito per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Cliccando su qualsiasi collegamento di questa pagina ci darai il tuo consenso per utilizzare i cookies